CLAUDIO ZANESCO
Un Sovrintendente della Polizia Locale di Busto arbitro ai campionati mondiali Uisp di judo

Il Sovrintendente Claudio Zanesco della Polizia Locale di Busto è stato selezionato come arbitro in quanto cintura nera 4 dan di judo con vasta esperienza nell’ambito agonistico

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Martedì 24 settembre, a Sesto San Giovanni, si sono svolti i Campionati mondiali di Judo per le forze di polizia nell’ambito dei Campionati Mondiali USIP 2019. L’evento è stato organizzato da USIP (International Police Sports Union), Associazione mondiale che raggruppa 75 nazioni sui cinque continenti e che organizza eventi sportivi mondiali per appartenenti alle forze di polizia e polizie locali e gode del patrocinio del CIO (Comitato internazionale olimpico).

La gara ha visto sul tatami 70 atleti provenienti da tutto il mondo fra cui judoka da Cina, Canada, Bahrein, Kuwait, Iraq, Bielorussia, Repubblica Ceca, Italia, Colombia e altre nazionali europee. Il Sovrintendente Claudio Zanesco della Polizia Locale di Busto è stato selezionato come arbitro in quanto cintura nera 4 dan di judo con vasta esperienza nell’ambito agonistico.

La Polizia Locale è orgogliosa di annoverare nel proprio organico il Sovrintendente Zanesco e di essere stata partecipe di questo evento internazionale di alto livello con un proprio rappresentante.

Copyright @2019