Settore Giovanile Pro Patria
Under 17 e 15 per il riscatto: a Fagnano con l’Albissola

Dopo i ko del debutto, i tigrottini di Vecchio e Tomasoni cercano il riscatto con l'Albissola. Il girone della Berretti di Scandroglio

GioGara

Emanuele Reguzzoni

Busto Arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Parola d’ordine: riscatto. Dopo la partenza in bianco nel turno inaugurale di campionato, con l’Under 17 e l’Under 15 (nella foto) fermate in trasferta dal Renate, i tigrottini di Andrea Vecchio e Andrea Tomasoni hanno la concreta opportunità di centrare i primi punti della stagione.
L’Albissola, a sua volta sconfitta in entrambe le categorie nella prima giornata per mano del Cuneo, rappresenta un avversario sulla carta alla portata dei biancoblù, opposti ad una matricola di nome e di fatto. La compagine ligure, fondata appena nel 2010, si appresta infatti ad affrontare il suo primo torneo professionistico della storia: un risultato per certi versi miracolo, reso possibile grazie alle tre promozioni consecutive centrate dai ceramisti di mister Fossati, il “Mourinho di Arenzano”.
Dell’exploit della squadra maggiore ne ha inevitabilmente beneficiato anche il settore giovanile ligure, pronto ad affrontare una nuova avventura, magari più impegnativa, ma al contempo più edificante.
Domenica al Comunale di Fagnano Olona un nuovo doppio esame: alle ore 11 sarà la volta dell’Under 15, nel pomeriggio alle ore 15 spazio all’Under 17.

Berretti
Nel frattempo, il Consiglio Direttivo di Lega ha deliberato la composizione dei gironi del Campionato Nazionale Berretti (53^ Edizione) per la stagione sportiva 2018-2019: la Pro Patria di Andrea Scandroglio è stata inserita nel Girone A, composto da:
Albinoleffe, Alessandria, Atalanta, Giana Erminio, Gozzano, Internazionale, Monza, Novara, Piacenza, Pro Piacenza, Pro Vercelli, Renate, Sudtirol.

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA