Weekend agrodolce
Uyba a due facce, a Chiavenna è terzo posto

Dopo una brutta partita con Monza, le farfalle domano al tie-break Conegliano nella finalina del Trofeo Valchiavenna. In settimana la Uyba trasloca al “Pavesi”, al PalaYamamay il reggaeton di Maluma

Igor Mutinari

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

La settimana in Valchiavenna è agrodolce per le farfalla della Uyba Volley. Nelle due partite del Trofeo Valchiavenna la squadra di coach Mencarelli dapprima stecca con Monza venendo eliminata in semifinale con un 3-0 che non ammette repliche, poi si riprende con l’orgoglio nella finale di consolazione contro la storica rivale Conegliano, vincendo in rimonta al tie-break. Per la cronaca il trofeo va a Monza che nella finalissima ha la meglio su Novara 3-2 nel festival delle ex farfalle: Ortolani ne segna 25 per le brianzole, Vasilantonaki 19 per le piemontesi.

Torniamo alle farfalle. Nella semifinale con Monza solo a sprazzi le farfalle mettono in difficoltà Ortolani e socie, dando l’impressione solo nel secondo set di poter allungare la contesa. Il punteggio di 0-3 (19-25, 23-25, 15-25) la dice lunga su quanto visto sul taraflex. Solo Diouf prova a fare la voce grossa (top scorer del match con 14 punti), mentre manca l’apporto offensivo delle bande: Gennari e Wilhite segnano 3 punti in due. C’è da dire che il coach di Monza, Pedullà, aveva a disposizione il sestetto base, mentre a Mencarelli mancavano Orro, Bartsch e Berti.

Meglio fanno le farfalle nella finalina per il terzo posto, dove riescono ad avere la meglio su Conegliano – ad onor del vero depotenziata da molte assenze – al tie-break per 3-2 (26-28, 25-19, 25-18. 11-25, 15-12). La buona prestazione delle due bande, che fatturano 15 punti a testa (dieci volte tanto rispetto alla semifinale), unita alla solita prestazione di Diouf (24), permettono alla squadra di coach Mencarelli di far suo il terzo posto nella manifestazione valtellinese. In entrambe le partite lo starting six proposto dall’allenatore orvietano è stato composto da Dall’Igna in diagonale con Diouf, Stufi e Botezat al centro, Gennari e Wilhite in banda, Spirito libero.

Concerto al PalaYamamy, farfalle al Pavesi. Le farfalle di patron Pirola in settimana andranno in trasferta per allenarsi. Dato che venerdì 6 ottobre al PalaYamamay è in programma il concerto del cantante reggaeton colombiano Maluma, nuovo fenomeno della musica latina che a 23 anni può già contare su moltissime hit e su collaborazioni con artisti del calibro di Shakira e Ricky Martin, Stufi e compagne si alleneranno a partire da giovedì al Centro Pavesi a Milano, casa del Club Italia. Nel weekend poi le biancorosse saranno di scena a Novara per il Trofeo Ferrari a cui parteciperanno le padrone di casa piemontesi, Conegliano e Modena. Mencarelli ritroverà la rosa al completo dato che Bartsch è atterrata sabato a Malpensa e Orro raggiungerà le compagne da martedì.

Copyright @2017