Volley femminile, serie A/1 - 8^ giornata
Uyba-Cuneo: 3-0. Le farfalle volano al secondo posto

Nell'anticipo tv del sabato sera la Unet e-Work - trascinata da capitan Gennari e dalla top scorer Lowe - si sbarazza in tre set (25-19, 25-12, 25-18) della Bosca San Bernardo Cuneo

ALEMANI

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nell’anticipo dell’ottava giornata di campionato, la Unet e-work Busto Arsizio sbriga rapidamente la pratica Bosca San Bernardo Cuneo vincendo 3-0 (25-19, 25-12, 25-18) e balzando così al secondo posto della classifica. La squadra piemontese tiene botta al PalaYamamay solo nella prima metà del primo set, mentre il resto della partita è gestita dalle farfalle di coach Lavarini in assoluto controllo.
Nel prepartita (presenti anche le ex capitane Giulia Pisani e Francesca Marcon) svelato il gonfalone della terza Coppa Cev che si affianca a quello dei trionfi del 2010 e 2012. La buona notizia è il rientro da titolare di Giulia Leonardi, ripresasi in tempi record dall’infortunio alla mano sinistra.
Partita particolare per le farfalle nel prossimo turno: Gennari e compagne, domenica 1 dicembre alle ore 17, saranno di scena a Scandicci per affrontare la compagine toscana ora allenata dall’ex coach biancorosso Marco Mencarelli.

Le voci del post partita
Coach Stefano Lavarini: “Sono soddisfatto di questa serata, abbiamo giocato una bella gara. Le ragazze sono state costanti e determinate. Dopo qualche imprecisione in avvio, hanno giocato con aggressività e coraggio. L’hanno resa facile, oggi hanno grandi meriti, in particolare in attacco e in difesa sull’opposto. Sono davvero contento per questi tre punti importanti”.

Le pagelle
Unet e-work Busto Arsizio: Washington 6,5 Bici sv, Herbots 7, Wang sv, Gennari 7,5, Cumino sv, Orro 7, Leonardi 7, Villani sv, Lowe 7,5, Bonifacio 7, Berti sv. All. Lavarini 7.

Il film della partita
Coach Lavarini, recuperata Leonardi, si affida al sestetto titolare completato dalla diagonale Orro-Lowe, dalla centrali Washington e Bonifacio, dalla bande Herbots e Gennari. Risponde Pistola con Cambi-Van Hecke, Candi-Zambelli, Nizetich-Markovic, Zannoni. Farfalle in divisa biancorossa, piemontesi in bianco.

Primo set: Busto cerca sempre la fuga in avvio di match (4-1 e 14-11), ma Cuneo riesce sempre a rientrare. Il turno di servizio di capitan Gennari (19-16) spiana il finale di finale di set, chiuso dalla pipe della stessa numero 6 (25-19).

Secondo set: La Uyba gioca sul velluto del primo parziale vinto in progressione e si prende subito un importante vantaggio (9-3). Il resto del set è un continuo allungo capitalizzato da Herbots (25-12).

Terzo set: Dopo un avvio equilibrato, Lowe apre il gas e la Uyba vola 11-8. Da qui in poi non c’è più storia e le farfalle si prendono i tre punti grazie al muro di Bonifacio (25-18).

Il tabellino
Unet e-work Busto Arsizio-Bosca S. Bernardo Cuneo: 3-0
(25-19, 25-12, 25-18)
Unet e-work Busto Arsizio: Washington 6, Bici, Herbots 9, Wang, Gennari 15, Cumino ne, Orro 2, Leonardi (L), Villani ne, Lowe 19, Bonifacio 7, Berti ne. All. Lavarini, 2° Musso.
Bosca S. Bernardo Cuneo: Cambi 1, Nizetich 3, Markovic 10, Frigo, Candi 4, Agrifoglio, Van Hecke 6, Baldi ne, Rigdon ne, Zannoni (L), Zambelli 5, Ungureanu 2. All. Pistola, 2° Petruzzelli.
Arbitri: Sobrero – Saltalippi

Risultati
Uyba-Cuneo: 3-0, Conegliano-Scandicci, Novara-Monza, Firenze-Bergamo, Chieri-Casalmaggiore 0-3, Brescia-Filottrano, Caserta-Perugia.

Classifica
Conegliano 23; Uyba 19; Novara 17; Casalmaggiore 16; Firenze 15; Scandicci 12; Brescia 11; Chieri 10; Monza 9; Bergamo 7; Cuneo 6; Filottrano e Perugia 5; Caserta 4.

Prossimo turno
Domenica 1 dicembre, ore 17.00
Scandicci-Uyba, Novara-Chieri, Monza-Brescia, Casalmaggiore-Firenze, Bergamo-Cuneo, Filottrano-Caserta, Perugia-Conegliano.

Copyright @2019