Andata dei sedicesimi di finale
Uyba-Olomouc: 3-0. Le farfalle battezzano al meglio la Coppa Cev

Nella partita di andata dei sedicesimi di Coppa Cev, le farfalle della Unet e-Work Busto Arsizio battono nettamente le ceche dell'Olomouc. Ritorno giovedì 19 dicembre

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Nessun problema per la Unet e-work Busto Arsizio nella partita di andata dei sedicesimi di finale di Coppa Cev. Le farfalle di coach Lavarini, campionesse in carica della manifestazione, partono fortissimo e mettono in campo tutta la differenza tecnica sulle ceche dell’Olomouc. Il punteggio evidenzia proprio questo aspetto: 3-0 (25-19, 25-11, 25-20). In tribuna c’è Carlo Parisi, uno che di vittorie europee ne sa qualcosa (chiedere a Turlea 2010 o Havlickova 2012), mentre in campo Lavarini inizialmente rinuncia a Gennari e Bonifacio (in campo Villani e Berti) e in seguito dà ampio spazio alla diagonale Cumino-Bici: giusto così.

Le ospiti solo all’inizio della terza frazione riescono a tenere il punteggio in equilibrio, per il resto Busto semplicemente domina la contesa. In una partita con pochi contenuti, spicca la prova di Britt Herbots che risulta top scorer con 17 punti, seguita a ruota da una pimpante Francesca Villani con 16 (3 ace). Bene anche Washington (10).

La partita di ritorno è prevista in Repubblica Ceca giovedì 19 dicembre alle ore 18.00, chi passerà il turno affronterà la vincente della sfida Mulhouse-Rzeszow, mentre per gli eventuali quarti, comunque vada, un match di ben altro livello aspetta le farfalle che affronteranno teoricamente una tra Monza e Kazan. Prima Gennari e compagne devono tornare a concentrarsi sul campionato. Domenica 8 dicembre alle ore 17.00 al PalaYamamay le farfalle giocheranno una partita di altissima classifica contro Casalmaggiore.

Le pagelle
Unet e-work Busto Arsizio: Washington 7, Bici 6,5, Herbots 7, Wang sv, Gennari sv, Cumino 6,5, Orro 6,5, Leonardi 6,5, Villani 7, Lowe 6,5, Bonifacio sv, Berti 6,5. All. Lavarini 6,5.

Il film della partita
Sotto gli occhi di mister triplete Carlo Parisi, nella partita che segna il ritorno in Coppa Cev da campionesse in carica delle farfalle bustocche, coach Lavarini lascia a riposo capitan Gennari e Bonifacio. Orro agirà in diagonale con Lowe, Berti e Washington al centro, Herbots e Villani in banda, Leonardi libero. Risponde Zapletal con Handley-Orvosova, Bezhandoloska-Trnkova, Michalikova-Hodanova, Kulova. Farfalle in divisa biancorossa, ceche in azzurro.

Primo set: Busto vuole mettere subito le cose in chiaro spinta da Herbots e Washington (6-1) e non ha problemi a gestire la voglia delle ceche di rientrare. Il 25-18 finale è ad opera di Berti.

Secondo set: Le farfalle iniziano il parziale in modo analogo al primo (9-2). Herbots griffa il 15-5 di potenza e il dominio biancorosso si ferma solo sul 25-11 di Villani.

Terzo set: Le ceche provano almeno a giocarsela ad armi pari (15-15) ma Herbots non ci sta (21-16) e Busto la chiude con Washington per 25-20.

Il tabellino
Unet e-work Busto Arsizio – VK UP Olomouc 3-0 (25-18, 25-11, 25-20)
Unet e-work Busto Arsizio: Washington 10, Bici 3, Herbots 17, Wang (L), Gennari ne, Cumino 1, Orro 3, Leonardi (L), Villani 16, Lowe 3, Bonifacio ne, Berti 4. All. Lavarini, 2° Musso. Battute vincenti 7 (Villani 3), muri 7 (Herbots 3)
VK UP Olomouc: Kulova (L), Michalikova 2, Trnkova 4, Handley 1, Ambrozova ne, Bezhandolska 2, Dudova, Burbelyuk 2, Kazachenka, Hodanova 10, Struskova, Stavinohova (L), Orvosova 12. All. Zapletal, 2° Micek. Battute vincenti: 1. Muri: 5.
Arbitri: Kolehmainen Sari (FIN) e Enkerli Philippe (SUI)

Copyright @2019