IL FOCUS SUL VOLLEY BUSTOCCO
Uyba, Orro saluta il sogno Europeo. Futura, buona la prima

Orro, con la nazionale azzurra, si consola col bronzo. La Futura alla prima amichevole della stagione batte Albese per 3-1 (Latham 22).

Igor Mutinari

busto arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

A settembre iniziano a fare sul serio Unet e-work e Futura Volley Giovani, le due realtà che portano in alto il nome di Busto Arsizio nel panorama del volley nazionale. Tra campionati Europei e prime amichevoli, vediamo lo stato dei lavori delle due squadre.

Qui Uyba: addio Europei
Le due farfalle impegnate ai campionati Europei di pallavolo non hanno conquistato la medaglia d’oro. Britt Herbots era uscita negli ottavi contro la Russia, ma la schiacciatrice bustocca si è messa in luce risultando la migliore delle sue e la miglio marcatrice della fase a gironi. Alessia Orro, con la sua Italia, ha ceduto in semifinale contro la fortissima Serbia, consolandosi però nella finalina con la medaglia di bronzo (3-0 sulla Polonia). La palleggiatrice sarda è stata impegnata poco da coach Mazzanti che le ha preferito sempre Malinov, anche quando la titolare ha attraversato momenti difficili. Ad esempio nel quarto set della semifinale è entrata sul 14-20 per le serbe e ha guidato una mini rimonta (18-20). L’uscita dal campo della oristanese è coincisa poi con la fuga definitiva di Boskovic e compagne. Orro e Herbots, dopo qualche giorno di meritato riposo, si aggregheranno a breve alla Uyba. All’appello mancheranno poi Lowe e Washington, e qui arrivano le notizie negative. A causa dei calendari internazionali, a dir poco fantasiosi, le due giocatrici potrebbero arrivare a Busto addirittura dopo la prima d campionato a Firenze (mentre Lloyd e Gybbemeyer hanno “deciso” di rinunciare alle convocazioni di Kiraly). Le farfalle, con i numeri contati, venerdì 13 settembre al PalaYamamay giocheranno contro Brescia.

Qui Futura: buona la prima
La squadra di coach Lucchini ha vinto nell’allenamento congiunto con Albese, squadra che milita in B1. Le cocche capitanate da Caterina Cialfi hanno perso il primo set ma poi hanno fatto valere la differenza di categoria per imporsi 3-1 tra le mura amiche del Pala San Luigi di Sacconago. Gli occhi dei tifosi sulle tribune di via Ortigara erano ovviamente puntati su Becca Latham e l’opposto a stelle e strisce ha ripagato con 22 punti. Buonissime cose anche dalla giovane Benedetta Sartori con 15 palloni a terra e da Aurora Pistolesi che colpisce 11 volte. La prossima uscita della squadra della Famiglia Forte sarà giovedì 12 a Bergamo contro la Zanetti, formazione di A1.

Il tabellino della Futura
Futura Volley Giovani-Tecnoteam Albese 3-1 (24-26, 25-18, 25-22, 25-23)
Futura Volley Giovani: Veneriano 8, Danielli, Cialfi 3, Peruzzo 4, Latham 21, Cicolini ne, Sartori 15, Pistolesi 11, Pinto 5, Gallizioli 6, Grippo ne, Garzonio (L), Zingaro 8. Allenatore: Matteo Lucchini. Ace 7, muri 8.

Copyright @2019