COPPA CEV - OTTAVI DI FINALE
Uyba-Resovia 3-0. Farfalle belle di sera

La Unet e-work Busto Arsizio batte 3-0 il Resovia nell’andata degli ottavi di finale di Coppa Cev. Lowe 18 punti, ancora rimandato l’esordio di Francesca Piccinini

Igor Mutinari

busto arsizio

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

(Bianco)Rosso di sera. Le farfalle della Unet e-work Busto Arsizio si confermano a proprio agio nelle serate europee e vincono al PalaYamamay la partita di andata degli ottavi di finale di Coppa Cev contro il Resovia per 3-0 (25-22, 25-17, 25-22). La compagine polacca è squadra rognosa e lo dimostra praticamente per tutta la partita ma le farfalle di coach Lavarini sono abili ad entrare nel mood giusto e ne escono con la vittoria piena. Per passare il turno, nella gara di ritorno in Polonia (mercoledì 5 febbraio alle ore 18.00), alla Uyba (foto Alemani) basterà conquistare due set par accedere ai quarti di finale dove affronterà la vincente della sfida tra Dinamo Kazan e Saugella Monza (all’andata 3-0 per le russe). Rimandato ancora l’esordio di Francesca Piccinini.

Tornando all’attualità, Lowe fa la voce grossa con 18 punti, 2 ace e 4 muri, in doppia cifra anche Herbots e Gennari. Eccellente la proa di Leonardi sia in difesa (56% di perfetta e 89 di positiva) che in attacco: la farfalla in giallo segnerebbe un punto in bagher che non le può essere assegnato (errore della difesa avversaria).

Pochissimo tempo per rifiatare per la squadra bustocca che in meno di 72 ore tornerà in campo. Domenica 26 gennaio alle ore 17.00 difatti farà visita alla Banca Valsabbina Millennium Brescia delle ex Alice Degradi e Camilla Mingardi.

Pagelle
Unet e-work Busto Arsizio: Washington 6, Bici 6,5, Herbots 6, Wang (L) sv, Gennari 6,5, Cumino sv, Orro 6,5, Leonardi 7,5, Villani sv, Lowe 7,5, Piccinini sv, Bonifacio 6,5, Berti sv. All. Lavarini 6,5.

Il film della partita
Coach Lavarini ritrova Bonifacio al centro al fianco di Washington. Per il resto la formazione è quella annunciata alla vigilia: Orro in diagonale con Lowe, Herbots e Gennari in banda, Leonardi libero. Risponde Antiga con Valentin-Zaroslinska, Witkowska-Efimienko, Frantti-Blagojevic, Krzos. Farfalle in completo biancorosso, polacche in blu.

Primo set: Avvio di match equilibrato con le polacche che ci credono (0-2 e 5-7) ma con le farfalle che rispondono colpo su colpo (13-13). Capitan Gennari costruisce il primo allungo biancorosso (17-15). Avanti anche 19-16, le farfalle subiscono uno 0-3 che rimette la situazione in parità (19-19). Sul finale però la Uyba apre il gas e chiude con Lowe (25-22).

Secondo set: Prove tecniche di fuga per Busto (6-4 e 8-6) con l’ace di Orro a spingere le farfalle (12-8). Herbots continua a colpire (16-11) e l’ace di Bici spiana la strada alla Uyba (18-11) che vola via sino a definitivo 25-17.

Terzo set: Il primo tempo di Bonifacio vale subito 3-0 e Lowe mette le cose in chiaro (10-6). Sfuttando un paio di errori biancorossi, le polacche tornano a contatto (13-12) e l’ace di Frantti vale il pareggio (16-16). Dopo un effimero vantaggio polacco (18-19) è Leonardi a riportare in vantaggio la Uyba (20-19) con l’ace di Orro a spianare un finale che pareva complicato (22-19). L’invasione polacca vale il 25-22 finale.

Tabellino
Unet e-work Busto Arsizio – Developres SkyRes Rzeszow: 3-0
(25-22, 25-17, 25-22)
Unet e-work Busto Arsizio: Washington 3, Bici 1, Herbots 10, Wang (L), Gennari 10, Cumino ne, Orro 4, Leonardi (L), Villani 1, Lowe 18, Piccinini ne, Bonifacio 6, Berti ne. All. Lavarini, 2° Musso.
Developres SkyRes Rzeszow: Frantti 13, Polanska 1, Witkowska 1, Grabka, Hawryla, Blagojevic 7, Kaczmar, Efimienko 4, Mlejnkova, Valentin 4, Krzos(L), Zaroslinska-Krol 12, Przybyla (L2). All. Antiga, 2° Dabrowski
Arbitri: Dotan Yael (ISR) e Rogic Dejan (SRB).

Copyright @2020

NELLA STESSA CATEGORIA