DENUNCIATO DIPENDENTE DI UN’AZIENDA DI GALLARATE
Vendeva carburante con la tessera aziendale

Indagine dei Carabinieri di Cassano Magnago. Il giovane deferito aveva piccoli precedenti alle spalle

CASSANO MAGNAGO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

I Carabinieri della Stazione di Cassano Magnago, a conclusione di una breve attività d’indagine, hanno denunciato per il reato di indebito utilizzo di carte di pagamento un 30enne di Cassano, impiegato, con piccoli precedenti di polizia.

I Carabinieri hanno accertato che il giovane, dipendente di una società di Gallarate operante nel settore del trasporto di merci, approfittando della disponibilità della tessera aziendale per il rifornimento di carburante, nei primi giorni di febbraio, mentre si trovava in sosta presso un distributore di benzina di Cassano, utilizzava la tessera per vendere carburante a dei clienti occasionali, in cambio di denaro contante.

È in corso la quantificazione dell’intero danno procurato all’azienda, anche tramite la verifica di eventuali analoghe condotte precedenti.

Copyright @2019

NELLA STESSA CATEGORIA