Sorpreso dagli agenti della Volante
Ventenne spacciava droga in centro, arrestato

Giovane sorpreso a spacciare in centro e in pieno giorno arrestato dalla Volante. Aveva appena scambiato una “stretta di mano” con un suo coetaneo. In realtà si trattava di un passaggio di droga

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Un giovane sorpreso a spacciare droga in centro e in pieno giorno è stato arrestato dalla Volante del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio.

Il ventenne, marocchino residente in città con precedenti specifici, è stato visto dalla pattuglia in transito in piazza Garibaldi intorno alle 15 di lunedì 23 ottobre. Di fianco alla fontana, il nordafricano aveva appena scambiato una “stretta di mano” con un altro giovane. Agli occhi esperti degli agenti non è però sfuggito il piccolo involucro bianco che durante il rapido saluto era passato dalla mano di uno a quella dell’altro.

I poliziotti hanno quindi deciso di fermare l’auto di servizio ed effettuare un controllo.

A sua volta il pusher, accortosi dell’arrivo dei tutori dell’ordine, è tornato velocemente sui suoi passi e ha rivolto una frase in arabo al compagno, che ha gettato quanto appena ricevuto dietro una panchina sperando così di eludere il controllo di polizia.

Gli agenti hanno recuperato l’oggetto, rivelatosi un involucro con una modica quantità di marijuana, e arrestato lo spacciatore, il marocchino ventenne con precedenti specifici.

Copyright @2017

NELLA STESSA CATEGORIA