BUSTOCCHI A SEGNO IN AMICHEVOLE
Verbano-Pro Patria: 0-3. Santana e Le Noci battono l’afa

A Besozzo i tigrotti di Javorcic superano il Verbano con un tris di reti: Santana apre le danze nel primo tempo, Le Noci chiude i conti in avvio di ripresa con un micidiale 1-2

GioGara

Mattia Brazzelli Lualdi

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Come da previsioni, vista anche la differenza di categoria, a Besozzo la Pro Patria centra la terza vittoria di fila del precampionato, espugnando il campo del Verbano (Eccellenza) con un tris di reti, griffato da Santana e dalla doppietta di Le Noci.

Contro i rossoblù del patron Pietro Barbarito (che con la presidentessa bustocca Patrizia Testa condivide la passione per i cavalli) i tigrotti di Ivan Javorcic, più avanti nella preparazione rispetto ai padroni di casa (al lavoro solo da lunedì), confermano significativi passi in avanti sotto il profilo della condizione e dell’amalgama di gioco.

Come preannunciato alla vigilia dal tecnico croato, deciso a dare minutaggio a tutti gli effettivi della rosa (eccezion fatta per l’infortunato Sanè, sulla via comunque del completo recupero), la Pro – in campo ancora in maglia verde – alterna due formazioni ben distinte: nel primo tempo, davanti a Mangano, Molnar, Zaro e Boffelli costituiscono la linea difensiva, con il play Fietta supportato a centrocampo da Gazo e Disabato e sulle corsie laterali da Ghioldi e Galli: in attacco Santana-Gucci; nel corso della ripresa, con il terzetto Battistini, Lombardoni e Marcone a difesa del portiere Tornaghi, Bertoni giostra in mezzo al campo, venendo affiancato da Colombo e da Molinari all’interno e da Mora e Pedone sugli esterni: in avanti Plaumbaj e Le Noci, poi arretrato per far spazio a Banfi.

Ne scaturiscono – caldo afoso a parte – 90 minuti interessanti, nei quali i bustocchi – in attesa di avere notizie ufficiali da parte della Lega sull’esordio in Coppa Italia (il previsto debutto allo “Speroni” di mercoledì 8 agosto alle ore 20.30 contro il Gozzano potrebbe slittare a domenica 12 agosto, con il return match in Piemonte posticipato quindi al 19 agosto in un campo ancora da definire, visti i lavori in corso all’impianto D’Albertas di Gozzano) – sbloccano il risultato a metà della prima frazione con un destro angolato di Santana e nella ripresa chiudono i conti con un micidiale 1-2 di Le Noci, bravo in apertura a concretizzare il servizio di Bertoni e poco dopo l’assist di Colombo (che nel finale fallirà l’occasione per il poker).

Dopo le goleade contro l’Equipe Valtellinese e il Sondalo, per la Pro Patria di Javorcic, seguita anche a Besozzo dai soliti fedelissimi, una vittoria più indicativa nella forma e soprattutto nella sostanza.

IL TABELLINO
Verbano-Pro Patria: 0-3 (0-1)
Marcatori: Santana al 22’pt, le Noci al 4’st, Le Noci al 10’st
VERBANO: Spadavecchia, Micheli, Gecchele, Mira, Castelli, Scurati, Oldrini, Malvestio, Principe, Verde, Vezzi. Nella ripresa sono entrati: Berton, Santagostino, Maestri, Schieppati, Naldi, Dal Santo, Gomez, Salomone, Lo Vergine, Leonardi. Allenatore: Alessandro Marzio
PRO PATRIA: Mangano, Molnar, Zaro, Boffelli, Ghioldi, Gazo, Fietta, Disabato, Galli, Santana, Le Noci. Nella ripresa sono entrati: Tornaghi, Marcone, Lombardoni, Battistini, Mora, Colombo, Bertoni, Pedone, Molinari, Le Noci, Pllumbaj, Banfi. Allenatore: Ivan Javorcic.
ARBITRO: Stefano Moretti di Como (Barbiero, Macchi)

Copyright @2018

NELLA STESSA CATEGORIA