SETTORE GIOVANILE PRO PATRIA
Vittoria pesante per la Juniores. Cadono gli Allievi

I ragazzi di Scandroglio superano 2-1 il Mantova, mentre la squadra di Colleoni viene sconfitta 3-1 dalla Caronnese. 2-2 dei Giovanissimi con la Masseroni Marchese

GIOGARA

Emanuele Reguzzoni

BUSTO ARSIZIO

Pubblicato il:

Stampa questo articolo

Mentre nel freddo pomeriggio di domenica la Pro Patria battendo con un secco 2-0 la Bustese ha abbozzato il primo tentativo di fuga stagionale, le squadre del settore giovanile hanno ottenuto risultati alterni con un successo – per la Juniores Nazionale contro il Mantova – una sconfitta – per gli Allievi Regionali contro la Caronnese – e un pareggio – per i Giovanissimi Regionali opposti alla Masseroni Marchese.

Vittoria pesante per la Juniores Nazionale che regola di misura il Mantova dopo un incontro combattuto fino agli ultimi istanti. 2-1 il risultato finale per i ragazzi di Andrea Scandroglio – in rete il rientrante Agosti e il subentrato Martelli, entrambi alla seconda marcatura in stagione – che vale la nona affermazione su dieci match disputati. Un ruolino di marcia che – giunti ormai a un terzo esatto della stagione – conferma i tigrotti in vetta alla classifica in coabitazione con il Seregno, uscito vittorioso dal match contro la Pergolettese. Distanze che rimangono invariate anche rispetto alle inseguitrici, nell’ordine Folgore Caratese, Caronnese e Varesina per un girone che, salvo sorprese, dovrebbe aver ormai delineato quelle che saranno le formazioni destinate a contendersi la vittoria finale e i quattro posti disponibili per l’accesso ai play off.

Non raccoglie, invece, punti la formazione Allievi Regionali impegnata in trasferta contro la Caronnese, prima della classe: il 3-1 in favore degli imbattuti rossoblù è risultato bugiardo per i ragazzi di Giorgio Colleoni, che disputano un buon incontro ma vengono penalizzati da alcuni episodi sfavorevoli. A nulla vale la prima rete stagionale di Garzonio, autore del vantaggio tigrotto. La Caronnese prima pareggia su rigore e poi mette a segno nella ripresa l’uno-due decisivo. A causa di questa sconfitta i tigrotti rimangono fermi a dieci punti poco sopra la zona rossa della classifica; in prima posizione continua il duello tra la Caronnese (con una partita in meno) e la Castellanzese appaiate a ventitre punti; a quattro lunghezze seguono le milanesi Masseroni Marchese e Aldini.

Infine, i Giovanissimi Regionali guadagnano soltanto un punto nell’atteso big match interno contro la Masseroni Marchese, terminato 2-2. Al Comunale di Fagnano Olona i ragazzi di Claudio Calandrino vanno a segno due volte con Russo e Giardino a ribaltare l’iniziale vantaggio ospite. Nonostante il buon gioco espresso dai tigrotti, a pochi istanti dal termine i milanesi riescono però a realizzare la rete del definitivo pareggio. Per capitan Catani e compagni nelle ultime giornate qualche rete subita di troppo e una fase difensiva che ha evidenziato qualche difficoltà. I biancoblù perdono così la prima posizione in classifica a favore dell’Academy Legnano – avanti ora di due lunghezze – e vengono raggiunti dall’Aldini che ha anche disputato una partita in meno.

I RISULTATI DEI TIGROTTINI
Juniores Nazionale

Pro Patria – Mantova 2-1 (Agosti, Martelli)
Allievi Regionali
Caronnese – Pro Patria 3-1 (Garzonio)
Giovanissimi Regionali
Pro Patria – Masseroni Marchese 2-2 (Russo, Giardino)

Copyright @2017

NELLA STESSA CATEGORIA