/ Valle Olona

Che tempo fa

Cerca nel web

Valle Olona | 01 dicembre 2020, 18:22

Scatole delle scarpe piene di “regali” per i più bisognosi

Le luci di Natale e le scatole della Pro Loco. Due iniziative che scaldano il cuore dei solbiatesi. Dentro una semplice scatola delle scarpe si possono mettere fino a cinque “cose”, per aiutare i più bisognosi

Scatole delle scarpe piene di “regali” per i più bisognosi

Le luci di Natale e le scatole della Pro Loco. Due iniziative che scaldano il cuore dei solbiatesi, in attesa del giorno più bello dell’anno. “Sono state accese le luci della speranza - sottolinea una nota della Maggioranza comunale - Non sarà come gli anni passati, sarà un Natale diverso, ma qualche luce può infondere speranza, almeno ci si prova. Un 2020 che difficilmente i cittadini dimenticheranno e l’atmosfera del Natale può donare più calore in un momento difficile come questo”.

La Pro Loco comunale, in collaborazione con l’Associazione “Amici di Don Palazzolo Onlus” e altri sodalizi del territorio, ha invece aderito e attivato, fino al 5 dicembre la raccolta delle scatole di Natale.

Dentro una semplice scatola delle scarpe si possono mettere fino a cinque “cose”, che possono rappresentare dei graditi regali (aiuti) per i più bisognosi: un qualcosa di caldo (guanti, sciarpa, cappellino, maglione, coperta ecc.), un prodotto di bellezza, un passatempo (libro, rivista, sudoku, matite ecc.), una “cosa” golosa e un biglietto gentile (perché le parole che scaldano il cuore valgono anche più degli oggetti).

“Incarta la scatola, decorala e scrivi in un angolo a chi è destinato il dono: donna, uomo o bambino/a (aggiungere fascia età). Ovviamente potete fare più di una scatola! Dove consegnare la vostra scatola? Sabato 5 dicembre, in piazza Gabardi a Solbiate Olona (Chiesa del Sacro Cuore), dalle 14 alle 16.30, ai consiglieri Pro Loco. Saremo noi, poi, ad occuparci della consegna di tutte le scatole al centro di raccolta, nelle date stabilite”.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore