/ Salute

Che tempo fa

Cerca nel web

Salute | 09 gennaio 2021, 11:14

VIDEO. Il Governatore Fontana al Molina per la seconda giornata di vaccini: «La battaglia al virus continua, ma vediamo una luce in fondo al tunnel»

Con 240 vaccini a settimana, il Molina chiuderà a febbraio il ciclo completo di vaccinazioni ad ospiti e operatori sanitari. Il presidente Biboldi: «Un traguardo decisivo per questa residenza»

VIDEO. Il Governatore Fontana al Molina per la seconda giornata di vaccini: «La battaglia al virus continua, ma vediamo una luce in fondo al tunnel»

Si è aperta questa mattina la seconda giornata di vaccini alla Fondazione Molina. Una giornata importantissima per la nostra residenza per anziani, che come tutte le Rsa ha sofferto moltissimi e ha combattuto in prima linea la lotta al Covid. A testimoniare la solennità del momento ha voluto essere presente anche il governatore della Lombardia. 

«Il Molina è un'istituzione che da varesino ho nel cuore - ha detto Fontana - Stiamo combattendo insieme una battaglia durissima perché siamo ancora nel pieno dell'emergenza. Il vaccino è l'unica soluzione. L'unico mezzo attraverso il quale possiamo sconfiggere questo virus, il resto sono pagliativi. Le Rsa sono quelle che hanno più sofferto, che custodiscono i nostri anziani. Oggi il Molina è all'avanguardia e aspettiamo i nuovi vaccini per portare avanti la campagna nei confronti di tutta la popolazione. Al di là delle polemiche strumentali siamo nel pieno rispetto del piano che abbiamo presentato ad Arcuri». 

Al Molina il piano vaccini prevede la completa copertura di ospiti e operatori sanitari entro la fine di febbraio. «Oggi saranno vaccinate 36 persone - ha spiegato il presidente della Fondazione Molina, Guido Bonoldi - 240 a settimana, per concludere in tre settimane la somministrazione della prima dose, e portare a termine la campagna entro fine febbraio. Un traguardo decisivo per questa residenza. La presenza di Fontana rappresenta una riprova dell'importanza che questa opera rivestite per la città e per il territorio». 

A testimoniare la preziosa collaborazione tra Rsa e Regione, anche il presidente Uneba Lombardia, Luca Degani: «Le Rsa sono pronte - ha detto - Sono partite con la vaccinazione degli ospiti, degli operatori e poi saranno al servizio della comunità». 

Ad eseguire le vaccinazione è un Vax Team, composto da operatori formati dall'Asst Sette Laghi e a loro è andato il ringraziamento del Governatore. «Grazie a tutti i lavaratori della sanità - ha detto loro - So che state affrontando un momento di stress incredibile, ci rendiamo conto della vostra sofferemza fisica e psicologica. Con il vaccino vediamo la luce e vi invito a tenere duro, confidando nel fatto che entro pochi mesi il vaccino ci darà una risposta positiva» . 

All'inaugurazione della campagna vaccinale erano presenti anche il sindaco Davide Galimberti e l'assessore ai servizi sociali, Roberto Molinari

Valentina Fumagalli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore