/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 11 gennaio 2021, 11:15

Renault Captur, corre sul mercato il plug-in più accessibile

Scopri negli store Renault Paglini perché il modello è così vincente. E con gli incentivi statali il risparmio si fa strada ancora di più

Renault Captur Hybrid plug-in

Renault Captur Hybrid plug-in

Renault Captur Hybrid corre tra le preferenze del mercato: si posiziona come il plug-in più accessibile. Questo grazie alla sua tecnologia efficace e alle offerte esclusive, oltre che agli incentivi statali che consentono grande risparmio.

È il momento giusto per entrare nel mondo elettrico e ibrido: i consulenti Renault Paglini sono a disposizione per spiegare tutte le peculiarità di quello che è diventato leader dei veicoli ibridi plug-in. E nel giro di pochi mesi, visto che è sceso in pista nel 2020.

I veicoli Renault con tecnologia ibrida E-TECH, offrono una vera e propria motorizzazione ibrida multimodale. Insomma, non si tratta di non un semplice motore termico elettrificato.

Piuttosto, auto come Renault Captur sono state progettate per comportarsi da elettriche con supporto termico e non viceversa. Pensano e agiscono elettrico, questa è la loro forza. E fanno sentire tutto il piacere di guidare un mezzo con queste caratteristiche.

Merito anche della formula magica E-TECH. "Tradotto" al volante, partenza sistematicamente al 100% in elettrico, accelerazioni all’altezza di un veicolo elettrico e frenata rigenerativa che garantisce elevate capacità di ricarica della batteria anche grazie alla specifica modalità B-Mode (Brake Mode).

Del resto c’è la formula magica E-TECH, che viene dalla solida collaborazione con la Formula 1.

Negli store Renault Paglini di Castellanza, Gallarate, Varese e Azzate e anche con i servizi online (LEGGI QUI), si può conoscere ancora più a fondo Renault Captur plug-in. Compresi gli incentivi, rinnovati con la legge di bilancio che garantiscono un forte risparmio A seconda che l’acquisto avvenga con o senza rottamazione, l’ecobonus sarà fino a 10mila euro per emissioni di CO2 sotto i 20 g/km, tra i 6.500 e i 3.500 da 21 a 60 g/km  e da 61 a 135 g/km  3.500 euro se scatta la rottamazione.

 

 

L'InformazioneOnline pubblicità - info@informazioneonline.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore