/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 11 gennaio 2021, 15:45

Troppa gente al Sacro Monte, ieri chiusa la via di accesso. Multe per chi arrivava da fuori Varese

E' stata una domenica di grande afflusso al borgo. Il vicesindaco Zanzi: «Strada temporaneamente chiusa con diverse sanzioni a chi ha violato la misura che vieta gli spostamenti tra comuni. La curva dei contagi non scende, serve maggiore prudenza»

Troppa gente al Sacro Monte, ieri chiusa la via di accesso. Multe per chi arrivava da fuori Varese

Giornata di controlli ieri al Sacro Monte. Il bel tempo, insieme alle possibilità date dalla zona arancione, hanno determinato un afflusso considerevole di persone al borgo. Durante la domenica la Polizia Locale ha effettuato diversi controlli per evitare gli assembramenti e per verificare il rispetto delle misure in vigore. In questo senso, in alcuni momenti della giornata, è stato necessario chiudere la via di accesso al Sacro Monte. Inoltre, sono stati sanzionati una dozzina di cittadini non residenti a Varese per violazione alla normativa Covid. A queste persone è stato contestato lo spostamento fuori dal proprio comune senza una comprovata esigenza tra quelle previste dal Dpcm.

«La bella giornata di ieri ha portato tanta gente a voler fare anche solo una passeggiata al Sacro Monte – spiega il vicesindaco Daniele Zanzi -. L'arrivo di tante persone però ha impegnato la nostra Polizia locale nel far rispettare le regole anti covid, con la chiusura della strada per un certo lasso di tempo e purtroppo anche con diverse sanzioni a chi ha violato la misura che vieta gli spostamenti tra comuni. Comprendiamo bene la voglia di trascorrere una bella giornata di sole sulla nostra montagna – insiste Zanzi - ma raccomandiamo una maggiore prudenza nei comportamenti visto che la curva dei contagi nella nostra regione non accenna a decrescere».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore