/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 13 gennaio 2021, 11:43

Imprese, l'Istat certifica il dramma del commercio al dettaglio: Gianna Gancia chiede sostegno a lungo termine

"Prioritario lanciare un piano nazionale di digitalizzazione per colmare il divario sempre più profondo tra noi e il resto dell'Europa"

Imprese, l'Istat certifica il dramma del commercio al dettaglio: Gianna Gancia chiede sostegno a lungo termine

"I dati pubblicati dall’Istat sul commercio al dettaglio certificano la profonda crisi in cui versa la stragrande maggioranza delle imprese italiane, che per oltre il 90% sono di natura piccola e media. Occorre che il Governo porti avanti ogni iniziativa per sostenere la categoria, con misure di ristoro a lungo termine almeno per tutto il 2021. Allo stesso tempo, il successo dell'e-commerce ci obbliga a una riflessione politica sul perché in Italia solo 2 imprese su 10 sono digitalizzate".

Lo afferma l'Onorevole Gianna Gancia, europarlamentare della Lega.

"Per questo è prioritario lanciare un piano nazionale di digitalizzazione per colmare il divario sempre più profondo tra noi e il resto dell'Europa, per far compiere al nostro Paese un balzo in avanti sulla strada della modernizzazione".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore