/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 25 gennaio 2021, 20:01

Covid ed economia, incontro tra Amministrazione e commercianti

Appuntamento online dopo le richieste di Ascom. Palazzo Estense: «Impegno a breve e a lungo termine»

Covid ed economia, incontro tra Amministrazione e commercianti

Un incontro per mettere il mondo del commercio al centro della ripartenza varesina. Si è svolto oggi pomeriggio il confronto tra l’Amministrazione di Palazzo Estense e i commercianti cittadini promesso dal sindaco la scorsa settimana. L’appuntamento nasce dalle richieste che Ascom Varese aveva presentato al Comune e ha approfondito la difficile situazione che, a causa della pandemia, stanno vivendo le diverse realtà economiche (leggi QUI).

«Tra noi e Ascom – le parole dell’assessore alle Attività produttive Ivana Perusin al termine dell’incontro – c’è sintonia. Tanti i temi trattati, dalla riduzione delle tasse, che seguirà quanto è stato fatto nel 2020, passando per i controlli nel fine settimana per il rispetto delle regole anti contagio e altre iniziative che verranno messe in campo. L’obiettivo di tutti è quello di consentire alla città e a chi vi lavora una ripartenza sicura, pur nella consapevolezza del fatto che il cammino sarà ancora lungo. Così, oltre a ragionare su quanto sarà possibile fare nel breve periodo, il confronto ha consentito di toccare alcuni punti di più ampio respiro e con un orizzonte temporale più vasto, come l’utilizzo delle risorse del Recovery fund per aumentare l’attrattività di Varese. Sono temi su cui stiamo già lavorando e che ci daranno l’opportunità di rimettere al centro la vocazione commerciale della nostra città».

All’incontro, oltre al sindaco Davide Galimberti, a Perusin, ai responsabili di Ascom e ai rappresentanti dei commercianti, era presente anche l’assessore al Bilancio Cristina Buzzetti.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore