/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 05 febbraio 2021, 12:02

Uyba: l'unione fa la forza, il cuore la differenza. Laura Rogora: «Un orgoglio per Busto»

«Le farfalle hanno fatto squadra nei momenti bui – rimarca l'assessore allo Sport Laura Rogora – insieme hanno superato le difficoltà e ne sono uscite rafforzate». L'eco dell'impresa sportiva delle farfalle è un messaggio positivo

Uyba: l'unione fa la forza, il cuore la differenza. Laura Rogora: «Un orgoglio per Busto»

Una gioia che ti prende il cuore e ti rivolta una giornata emotivamente pesante. L'assessore allo Sport del Comune di Busto Arsizio, Laura Rogora, racconta le emozioni da tifosa della Uyba, vissute ieri sera di fronte alla tv. «È stata una grande impresa sportiva, ottenuta da una squadra che credeva in se stessa e ci ha messo il cuore per raggiungere l'obiettivo».

La Uyba è partita per la tre giorni di Champions League in Germania con soli tre punti in classifica «ma le farfalle sono scese in campo con l'idea di potercela fare – riprende l'assessore – lo si percepiva guardando le partite. Poi la coesione del gruppo e il cuore hanno fatto la differenza, come sempre».

Alla fine è arrivata una grande gioia, suggellata dalla vittoria sulle tedesche padrone di casa, ed una qualificazione tra le prime (migliori) otto formazioni d'Europa. Qualcosa di inimmaginabile solo pochi mesi fa, per una formazione in difficoltà e tormentata dal Covid a novembre. «Le farfalle hanno fatto squadra nei momenti bui – rimarca Laura Rogora – insieme hanno superato le difficoltà e ne sono uscite rafforzate».

È un messaggio che le ragazze di Busto lanciano indirettamente in questo periodo comune di difficoltà per le società sportive della città, piccole o grandi che siano. E di questo ne ha contezza anche l'assessore Rogora, che sta ascoltando tutte le “voci”.

«Sono felice per il presidente Pirola. Gli ho scritto subito, ieri sera. Sono stati mesi difficili anche per loro, lo so bene. Si meritano questa gioia. Rappresentano un orgoglio per Busto, una delle eccellenze sportive (e non solo) della città».

Questo a testimonianza del legame solido tra l'amministrazione comunale e la società. E il primo punto d'incontro della collaborazione è sicuramente il palazzetto di viale Gabardi, la Unet e-work arena che aspetta solo di riabbracciare, il prima possibile, i tifosi delle farfalle.

«Il loro affetto non è mai venuto meno, nonostante la lontananza fisica dagli spalti». E i messaggi postati sui social dalla “community” biancorossa sono lì a testimoniare la vicinanza dei fans e la grandezza dell'impresa sportiva. Una grande gioia, che dà “ossigeno” e porta con sé un bel messaggio comune. L'unione fa la forza, il cuore fa la differenza.

A.M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore