/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 14 febbraio 2021, 19:46

Coppa Italia: la Pallamano Cassano Magnago perde a testa alta

In quel di Salsomaggiore Terme l'impresa non c'è nella finalissima contro il colosso Conversano ma è comunque una tre giorni di final eight da incorniciare per i cassanesi

Coppa Italia: la Pallamano Cassano Magnago perde a testa alta

La Pallamano Cassano Magnago manca la ciliegina sulla torta, ma è comunque una tre giorni di final eight di Coppa Italia da incorniciare. In quel di Salsomaggiore Terme l'impresa non c'è nella finalissima contro il colosso Conversano (capoclassifica della Serie A Beretta e già vincitore della Supercoppa a dicembre). Dopo la vittoria nei quarti di finale con Siena e lo scalpo di Sassari in semifinale, i cassanesi di coach Kolec si arrendono 29-27 ai pugliesi. Decisivo il break di Conversano (trascinato dallo svedese Jacob Nelson) negli ultimi quindici minuti di gara.

Alla loro prima finale di Coppa Italia, gli amaranto di Cassano Magnago mancano l'appuntamento con la storia ma non devono portarsi dietro nessun rammarico, perché hanno lottato ad armi pari e a petto in fuori contro le più forti. Chapeau! E il tributo di società e tifosi è meritato. «A questi ragazzi un semplice ed immenso grazie! La loro storia è appena cominciata, sentiremo ancora parlare di loro».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore