/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 18 febbraio 2021, 17:38

Tigrotti pronti alle nuove sfide: «Non fermatevi qui»

Uno striscione ringrazia ancora la Pro Patria. Resi noti gli orari delle prossime partite: domenica 21 febbraio contro la Pergolettese si gioca alle 12.30

Lo striscione allo stadio Speroni

Lo striscione allo stadio Speroni

«Non fermatevi qui! Siete il nostro orgoglio». Uno striscione allo stadio Speroni  è la dichiarazione d'amore che resta dopo l'accoglienza festosa di mercoledì sera, di ritorno da Lucca. (LEGGI QUI).

Il cuore di Busto Arsizio e della Valle Olona batte forte dunque per la Pro Patria. È tempo di annotare anche le prossime sfide, che si fanno sempre più emozionanti per una squadra che è arrivata al quarto posto con tutta la sua corale determinazione. 

Domenica 21 febbraio alle ore 12.30 la Pro accoglie la Pergolettese alle 12.30 (diretta Eleven Sports). Sabato 27 febbraio arriva la capolista Como alle 17.30 e ci sarà la diretta tv Sky Sport - Eleven Sports. Martedì 2 marzo alle 15 la trasferta contro la Pro Sesto (sempre con le due opportunità di vederla in diretta. Domenica 7 alle 12.30 allo stadio Speroni ecco Piacenza.

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore