/ Salute

Che tempo fa

Cerca nel web

Salute | 18 febbraio 2021, 07:00

Covid, al via oggi nel Varesotto la vaccinazione degli over 80: ecco modalità e sedi delle somministrazioni

Priorità ai più anziani, si terminerà con la classe 1941. Ats Insubria ha diffuso un riepilogo delle modalità per aderire alla campagna di somministrazioni

Covid, al via oggi nel Varesotto la vaccinazione degli over 80: ecco modalità e sedi delle somministrazioni

Prenderà il via da oggi anche sul territorio dell’Ats Insubria la somministrazione della vaccinazione anticovid per i cittadini lombardi che hanno più di 80 anni.

Dalle ore 13.00 di oggi, coloro che si sono registrati alla piattaforma dedicata di Regione Lombardia vaccinazionicovid.servizirl.it (direttamente o per il tramite dei Medici di Medicina Generale o della rete delle farmacie), stanno ricevendo le conferme per l’appuntamento.

Per accompagnare questa fase di avvio, solo per gli appuntamenti della giornata di oggi, oltre all’sms, i soggetti da convocare riceveranno anche una telefonata, così da accertare la disponibilità del cittadino a presentarsi all’appuntamento e fornire istruzioni dettagliate sulle modalità di accesso alla vaccinazione. Per le giornate successive gli appuntamenti verranno comunicati esclusivamente con sms.

I primi centri ad erogare l’attività vaccinale saranno:

ASST DEI SETTE LAGHI

AMBULATORIO COVID VARESE

VIALE LUIGI BORRI 57                    

VARESE                                  

ASST DELLA VALLE OLONA

AMBULATORIO COVID GALLARATE

VIA PASTORI 4                           

GALLARATE                     

ASST DELLA VALLE OLONA

AMBULATORIO COVID SARONNO

PIAZZALE BORELLA 1                      

SARONNO                      

ASST DELLA VALLE OLONA

AMBULATORIO COVID BUSTO A.

VIA ARNALDO DA BRESCIA 1                

BUSTO ARSIZIO                      

ASST LARIANA

AMBULATORIO COVID CANTU'

VIA DOMEA 4                             

CANTU'                      

ASST LARIANA

AMBULATORIO COVID COMO

VIA RAVONA 20                           

SAN FERMO DELLA BATTAGLIA              


Dalla prossima settimana i punti vaccinali verranno progressivamente incrementati.

«Si ricorda - spiega Ats Insubria - che le somministrazioni del vaccino per gli over 80 cominceranno dando priorità ai cittadini di età pari o superiore a 100 anni e, a scalare, gli ultra novantenni fino ad arrivare ai nati nel 1941. Per dare la propria adesione alla campagna vaccinale è necessario registrarsi sull’apposita piattaforma e avere a portata di mano la Tessere Sanitaria – Carta Nazionale dei Servizi del soggetto da vaccinare e un numero di cellulare / Telefono fisso».

«Possono inserire la richiesta anche i familiari e i caregiver della persona da vaccinare, purché muniti dei dati sopra richiesti. Al termine della procedura il sistema genera una ricevuta contenente un numero di richiesta- adesione e un riepilogo dei dati forniti» continua l'Agenzia.

«Ats Insubria - termina la nota - informa che per chi ha gravi disabilità o uno stato di salute che non consente lo spostamento in un centro vaccinale in autonomia o accompagnato, può rivolgersi al numero verde di ATS Insubria 800.769622 per comunicare la necessità di vaccinazione a domicilio».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore