/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 20 febbraio 2021, 13:42

Fontana: «Una preghiera per Mauro Bellugi e un pensiero per i suoi cari»

Il governatore lombardo saluta così l'ex campione morto a 71 anni. A dicembre aveva subito l'amputazione delle gambe dopo il Covid, affrontando la situazione con straordinario spirito «Mi hanno tolto anche la gamba con cui ho segnato al Borussia», aveva detto

Fontana: «Una preghiera per Mauro Bellugi e un pensiero per i suoi cari»

Il governatore Attilio Fontana dice addio, anche a nome della Regione e dei cittadini lombardi, a Mauro Bellugi, ex difensore dell'Inter morto a 71 anni al Niguarda, da dove si trovava da novembre dopo aver affrontato una lunga degenza in seguito al Covid e all'amputazione delle gambe a causa di una trombosi.

 «A un anno esatto dal primo caso di Covid in Italia, ci lascia Mauro Bellugi - scrive Fontana - Segnato dal virus, il calciatore della Nazionale e dell’Inter ha cercato di reagire a un complicato percorso sanitario con la forza e l’ironia che lo hanno sempre contraddistinto. Una preghiera e un pensiero per i suoi cari».

Bellugi aveva affrontato con straordinario spirito la situazione: indimenticabile quel «mi hanno tolto anche la gamba con cui ho segnato al Borussia» con cui scherzava sul suo unico gol in Coppa dei Campioni con l'Inter nel 1971/72 contro il Borussia Monchengladbach. Dal 1969 al '74 all'Inter voluto da Angelo Moratti, Bellugi ha poi giocato a lungo nel Bologna oltreché a Napoli, Pistoia e in Nazionale (32 presenze dal '72 all'80).

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore