/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 21 febbraio 2021, 14:30

La Pro Patria si perde contro la Pergolettese: riparta dalla sua unità

I tigrotti, reduci da una dura settimana, concedono spazi e fiducia agli avversari che li puniscono due volte. I tifosi consueto toccasana

La Pergolettese si afferma allo Speroni e spezza la serie positiva dei tigrotti (foto di Marco Giussani)

La Pergolettese si afferma allo Speroni e spezza la serie positiva dei tigrotti (foto di Marco Giussani)

La Pro Patria più che perdere, si perde. Una partita sbagliata era da mettere in conto prima o poi: per la Pro Patria è arrivata contro la Pergolettese, che ha preso spazi e poi fiducia. Finisce 0-2 e si interrompe così la serie positiva biancoblù. I tigrotti non devono stracciarsi le vesti ma cogliere questa preziosa lezione per rimettersi in carreggiata

Anche perché sabato 27 febbraio arriva la capolista Como.

La partita è preceduta da un minuto di silenzio per la scomparsa di Mauro Bellugi (LEGGI QUI) e dello storico presidente della Pergolettese Erasmo Andreini. Il primo tempo offre pochi segnali di vitalità da parte delle tigri - reduci da una settimana intensa con il pareggio contro il Renate e la vittoria a Lucca (LEGGI QUI), che non solo difficilmente diventano pericolosi, ma varcano anche poco la metà campo.

Al 12’ la rete segnata da Morello non serve a imprimere una scossa benefica. Al rientro dagli spogliatoi, ecco allora che Javorcic non esita a compiere una vigorosa rivoluzione.  Entra Bertoni al posto di Fietta, come pure Brignoli e Latte Lath sostituiscono rispettivamente Galli e Kolaj. La reazione cominci a farsi sentire, ma non prende efficacia. Allora quale migliore medicina aggiuntiva di inserire Le Noci, al posto di Nicco. La buona volontà prende corpo, ma purtroppo non basta anche se una occasione ghiotta con Latte Lath arriva. Anzi Scardina raddoppia al ’73 il punteggio della Pergolettese, che arriva così a quota 29, mentre la Pro resta a 42 con lo sguardo alle avversarie attorno.

Da cosa ripartire? Da quel senso di unità così ben espresso dall’abbraccio finale, quello fisico tra i tigrotti che si rivolgono ancora una volta ai fedelissimi tifosi sul muro dello Speroni, capaci di accompagnarli con le loro incitazioni fino alla fine e oltre.

AURORA PRO PATRIA 1919 – U.S. PERGOLETTESE 1932     0 – 2   (0 – 1)

Marcatori: 12′ p.t. Morello (PER), 28′ s.t. Scardina (PER). 

AURORA PRO PATRIA 1919 (3-5-2): 12 Mangano, 5 Molinari, 19 Lombardoni, 4 Saporetti (32′ s.t. 30 Castelli); 7 Cottarelli, 20 Nicco (16′ s.t. 10 Le Noci), 16 Fietta (1′ s.t. 14 Bertoni), 3 Galli (1′ s.t. 8 Brignoli), 15 Pizzul; 11 Kolaj (1′ s.t. 24 Latte Lath), 9 Parker.A disposizione: 1 Greco, 2 Compagnoni, 13 Boffelli, 21 Colombo, 25 Ferri, 31 Vaghi. All. Javorcic. 

U.S. PERGOLETTESE 1932 (4-2-3-1): 22 Ghidotti; 33 Girelli, 5 Ceccarelli, 26 Ferrara, 14 Villa; 6 Andreoli (25′ s.t. 8 Figoli), 4 Panatti (18′ s.t. 24 Ferrari); 28 Bariti (25′ s.t. 10 Kanis (41′ s.t. 20 Duca)), 7 Varas, 21 Morello, 29 Longo (18′ s.t. 11 Scardina).A disposizione: 1 Soncin, 3 Bakayoko, 13 Lucenti, 16 Tosi, 17 Faini, 23 Palermo, 27 Lamberti. All. De Paola. 

ARBITRO: Samuele Andreano di Prato (Alessandro Parisi della Sezione di Bari e Michele Colavito della Sezione di Bari. Quarto Ufficiale Alessandro Negrelli della Sezione di Finale Emilia). 

Angoli: 1 – 3. Recupero: 0′ p.t. – 5′ s.t.

Ammoniti: Cottarelli, Latte Lath (PPA); Longo, Figoli (PER).

Marilena Lualdi


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore