/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 26 febbraio 2021, 09:19

Le farfalle delle meraviglie accendono l'entusiasmo dei tifosi. «Voliamo a Istanbul, piloto io»

E coach Marco Musso, il condottiero della truppa, diventa «uno di noi». Tra i tifosi un solo rammarico, non potere «essere là con loro al palazzetto»

Coach Marco Musso diventa «uno di noi» per i tifosi della Uyba, dopo la nuova impresa in Champions (foto volleybusto.com)

Coach Marco Musso diventa «uno di noi» per i tifosi della Uyba, dopo la nuova impresa in Champions (foto volleybusto.com)

«Meravigliose», «superlative», «non ci sono più parole, siete grandi». Ed è proprio così, per la Uyba di coach Marco Musso («uno di noi», sottolineano sempre i tifosi) continua a strabiliare, a meravigliare con una vittoria dopo l'altra. Ieri sera, le farfalle hanno affrontato a testa alta e a petto in fuori una grande corazzata europea come l'Eczacibasi Istanbul, convincendo e vincendo per 3-1 (leggi QUI) il quarto di finale di andata di Champions League. Le biancorosse, per completare l'opera, dovranno guadagnarsi la qualificazione tra sette giorni in Turchia, conquistando almeno due set.

«La vera battaglia sarà da loro, ma si può fare», dicono sempre i tifosi, amplificando l'impresa delle “raghe” sui social e sul gruppo degli “Amici delle Farfalle”. E i tra i supporter biancorossi c'è chi ieri sera ha «urlato da solo in ufficio», chi si rammarica per non potere «essere là con loro» al palazzetto in una serata – maledetto Covid – in cui «avremmo fatto tremare le mura» e chi sta già pensando di organizzare il “charter virtuale” per Istanbul, per stare al fianco delle eroine biancorosse.

Le prenotazioni stanno volando, così come le candidature per “pilotare” l'aereo. Insomma, l'entusiasmo dei tifosi è a mille, così come sta girando a pieni giri il motore di queste farfalle delle meraviglie. E nemmeno l'attacco hacker subito dalla pagina facebook della Uyba Volley, sempre molto attenta al lato “social”, può scalfire più di tanto la gioia per la nuova impresa in Champions League. La società del presidente Pirola è già al lavoro per riappropriarsi, anche fuori dal campo, di ciò che le spetta (leggi QUI).

Alessio Murace

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore