/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 01 marzo 2021, 11:47

Zona arancione e nuove restrizioni, rinviata la mostra “Gorla in donna” alla Torre Colombera

L'appuntamento che omaggiava le donne gorlesi attraverso una mostra fotografica per l'impegno profuso in favore della comunità è rinviato a data da destinarsi a causa delle nuove limitazioni per contenere la diffusione del virus in vigore dal 1° marzo

Torre Colombera di Gorla Maggiore (foto Olonaweb)

Torre Colombera di Gorla Maggiore (foto Olonaweb)

Con l'ingresso in zona arancione da quest'oggi e con la conseguente chiusura di mostre e musei per contenere la diffusione del virus, l'inaugurazione della mostra fotografica tutta al femminile “Gorla in donna” (leggi QUI), inizialmente prevista per sabato 6 marzo alla Torre Colombera di Gorla Maggiore, è rinviata a data da destinarsi. Lo annuncia il sindaco Pietro Zappamiglio.

Rimane confermato, invece, l'appuntamento con “Donne in dialogo”, previsto per lunedì 8 marzo alle ore 21, in diretta sulla pagina facebook del sindaco.

Gli assessori alle Politiche Sociali, Susy Pozzato, e alla Cultura, Antonella Scolfaro, dialogheranno con Anna Pagani, scrittrice, Adriana Brosca, avvocato e Sabrina Luoni, medico, con l'obiettivo di evidenziare quello che la mostra fotografica “Gorla in donna” si proponeva: raccontarsi, con le parole o attraverso le immagini, con l'intento di esprimere il giusto riconoscimento alle donne gorlesi per il grande impegno che mettono in tutto quello che svolgono per la comunità, la famiglia, il lavoro.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore