/ Alto Milanese

Che tempo fa

Cerca nel web

Alto Milanese | 30 marzo 2021, 07:10

Gestione associata dei servizi di polizia locale, la convenzione si estende a Dairago

Il consiglio comunale di Legnano approva l'estensione a Dairago della convenzione tra i comuni dell'Asse del Sempione. «L'associazione consiste nell'adottare e svolgere azioni sinergiche sul territorio» ha sottolineato il vicesindaco e assessore Anna Pavan

L'assessore Anna Pavan ieri sera in consiglio a Legnano

L'assessore Anna Pavan ieri sera in consiglio a Legnano

Il consiglio comunale di Legnano approva l'estensione al comune di Dairago della convenzione tra i comuni dell'Asse del Sempione per la gestione associata dei servizi di Polizia Locale. Ad illustrare il punto all'ordine del giorno è stato il vicesindaco e assessore Anna Pavan.

«Si tratta dell'allargamento a Dairago di una convenzione che riguarda l'aggregazione dei comuni dell'Asse del Sempione che hanno espresso tutti parere favorevole all'estensione. L'associazione tra le polizie locali dei diversi enti consiste nell'adottare e svolgere azioni comuni nelle quali sono ricompresi anche progetti assegnati e finanziati da Regione Lombardia.

Una convenzione - ha proseguito Anna Pavan - che rientra nel più ampio panorama delle collaborazioni che siamo abituati a conoscere soprattutto nell'ambito dei servizi sociali, dove i piani sono ormai su scala di zona del Legnanese se non anche dell'Alto Milanese nel suo complesso».

La convenzione è stata estesa al Comune di Dairago con il voto favorevole dei consiglieri di maggioranza, con l'aggiunta di Franco Brumana (Movimento dei Cittadini), e l'astensione dei rappresentanti delle liste “Toia Sindaco”, Lega Salvini Premier, Forza Italia e Fratelli d'Italia. Alla votazione assente il consigliere Franco Colombo.

A.M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore