/ Valle Olona

Che tempo fa

Cerca nel web

Valle Olona | 06 aprile 2021, 17:59

Al parco Carducci di Olgiate un campo da basket per Kobe Bryant

Anche il campetto da volley sta cambiando “faccia” grazie agli importanti interventi di riqualificazione in corso. L'amministrazione comunale ha pubblicato le foto sui social, per dare un segnale tangibile e visibile. «Non ci si deve fermare. Vogliamo guardare oltre la pandemia, mettere le basi per un futuro che ci riporterà alla normalità» sottolinea il sindaco Gianni Montano

Al parco Carducci un campo dedicato a Kobe. Nelle foto sotto: la nuova pavimentazione in resina del campetto da volley

Al parco Carducci un campo dedicato a Kobe. Nelle foto sotto: la nuova pavimentazione in resina del campetto da volley

I due campetti al parco Carducci, l'uno al fianco dell'altro, stanno cambiando “faccia” grazie agli importanti interventi di riqualificazione in corso. Quello da basket sarà completato nel nome del grande Kobe Bryant; l'altro da volley ha preso forma, come testimoniano le foto pubblicate dall'amministrazione comunale proprio nella giornata mondiale dedicata allo sport, di qualsiasi tipo e ad ogni livello. «Metteremo dei cartelli perché l'azienda ha chiuso i lavori proprio in questi giorni – spiega il consigliere delegato allo Sport, Paolo Graziani, che si sta occupando di entrambi i progetti in collaborazione con l'ufficio tecnico comunale – anche per evitare fraintendimenti, visto che questa attività è ancora vietata nei parchi. Ma il campetto da volley sarà utilizzabile appena si potrà».

Allo stesso modo di quello da basket, dedicato al campionissimo della Nba e dei Los Angeles Lakers. Infatti, la pavimentazione sarà proprio in giallo e viola, i colori della franchigia losangelina che Kobe ha indossato per tutta la carriera. «Un omaggio che Olgiate Olona vuole fare all'indimenticato campione – prosegue Paolo Graziani – che sia da esempio ai nostri ragazzi. Lo sport è educazione, crescita e un catalizzatore di valori universali positivi».

Due progetti che camminano in parallelo e che hanno subito un impulso sostanziale anche grazie ai fondi ottenuti da Regione Lombardia. Ma c'è di più. Dietro questi progetti, che riqualificano due campetti da sempre molto utilizzati e frequentati dai ragazzi, c'è soprattutto un segnale di speranza, tangibile e visibile, per il futuro.

L'amministrazione Montano si è impegnata per ricreare, all'area aperta e in uno spazio pubblico, delle occasioni di socialità, gioco e divertimento per guardare oltre la pandemia. Anzi, le foto dei lavori che si stanno compiendo in questo periodo di restrizioni, vogliono essere un messaggio per guardare avanti, con speranza e concretezza.

«Stiamo vivendo un momento particolare di incertezza – sottolinea il sindaco di Olgiate Olona, Gianni Montano – proprio per questo motivo vogliamo condividere con la cittadinanza queste immagini. Non ci si deve fermare, dobbiamo imparare a convivere con questo virus rispettando le regole e mettendo le basi per un futuro che ci riporterà alla normalità». Una normalità fatta di giochi, svago e divertimento all'aria aperta nei due campetti al parco Carducci che si stanno “vestendo” di nuovo e di tutto punto, con una pavimentazione in resina elastica, resistente all'usura e piacevole al calpestio, anche per evitare traumi.

Alessio Murace

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore