/ Valle Olona

Che tempo fa

Cerca nel web

Valle Olona | 07 aprile 2021, 18:03

Addio a don Mauro Radice, ex vicario parrocchiale a Marnate

Si è spento a 72 anni nell'ospedale di Vimercate, dov'era ricoverato da oltre un mese: era stato in paese negli anni Settanta. Riferimento per i giovani. Il sindaco Galli: «Una persona piena di entusiasmo, fu il primo a portare i ragazzi in vacanza»

Don Mauro Radice (foto pubblicata dal sito della Diocesi di Milano)

Don Mauro Radice (foto pubblicata dal sito della Diocesi di Milano)

Addio a don Mauro Radice, ex vicario parrocchiale a Marnate: il responsabile della comunità pastorale Casa di Betania di Agrate Brianza, Omate e Caponago si è spento a 72 anni oggi per le conseguenze del Covid.

Era ricoverato da più di un mese nell’ospedale di Vimercate. Ordinato sacerdote nel Duomo di Milano il 28 giugno 1973, aveva avuto come primo incarico proprio quello di vicario parrocchiale a Marnate, dov'era rimasto fino al 1977. Un riferimento per i giovani. Ricorda il sindaco Elisabetta Galli: «Una persona piena di entusiasmo, sapeva coinvolgere i ragazzi e fu il primo a portarli in vacanza in estate». Il sindaco nomina le prime vacanze da ragazzina con l'oratorio, ad Alagna. «Sapeva coinvolgere e farsi volere bene grazie al suo carattere gioviale. Amava la vita. È stato un riferimento per quegli anni a Marnate. Ricordo l'oratorio pieno di ragazzi».

Poi aveva ricoperto analogo ruolo a Cinisello Balsamo. Dal 1993 al 2005 era stato parroco a Milano, al Sacro Volto, poi altri incarichi fino a quello appunto di responsabile della Comunità Pastorale di Agrate Brianza “Santi Marta, Lazzaro e Maria di Betania”.

Sul Cittadino di Monza, il commosso ricordo di don Davide, don Giorgio, don Angelo e padre Luciano che hanno anche ringraziato il personale medico.

«La santa famiglia di Nazareth accolga in cielo colui che li ha tanto amati sulla terra» ha scritto il Gruppo Presepi Marnate, “postando” una foto sorridente di don Mauro Radice

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore