/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 14 aprile 2021, 16:55

Castellanzese spettacolo: 5-1 al Chieri e primato ritrovato

Show neroverde. Quattro gol in 20' e pratica Chieri sbrigata con l'autorevolezza e la qualità delle grandi squadre, nel turno infrasettimanale di serie D. Sorpasso al Gozzano in testa alla classifica. Tripletta del “mago” Chessa

Pokerissimo neroverde al “Provasi” di Castellanza

Pokerissimo neroverde al “Provasi” di Castellanza

Show neroverde. Quattro gol in 20' e pratica Chieri sbrigata con l'autorevolezza e la qualità delle grandi squadre, nel turno infrasettimanale della 29^ giornata del girone A di serie D. Tra le ottime notizie del mercoledì di campionato c'è anche il sorpasso al Gozzano (con una partita in meno) in testa alla classifica.

Il racconto. La Castellanzese, reduce da due pareggi consecutivi, è decisa a mettere subito le cose in chiaro contro i piemontesi del Chieri. E la banda di mister Achille Mazzoleni lo fa fin dal principio della partita: prima il “mago” Chessa al 6' su rigore, poi capitan Roberto Colombo al 12' mettono subito sui binari giusti la partita, con l'uno-due che tramortisce gli ospiti. Ma l'uragano Chessa è solo all'inizio; in tre minuti di puro show personale, tra il sedicesimo e il diciannovesimo, si abbatte sul Chieri in tutta la sua potenza: tap-in da dentro l'area per il 3-0, azione personale e “scavino” sul portiere in uscita per il poker (25esimo gol stagionale per il candidato al “pallone d'oro” di serie D). È un monologo a tinte neroverdi, quasi verdeoro per la qualità che esprimono i giocatori della Castellanzese. Tant'è che i ragazzi di Mazzoleni danno l'impressione di poter segnare ad ogni sortita offensiva. Prima della mezz'ora si contano ancora una traversa (del solito Chessa) e un palo (di Corti). Gerbino accorcia (31'), Fusi (40') allunga nuovamente: all'intervallo è 5-1 per una Castellanzese spettacolo sul prato del “Giovanni Provasi”.

La ripresa è pura gestione (Colombo vicinissimo alla doppietta al 65', fermato solo dal palo), condita da una girandola di cambi e rotazioni da ambo le parti. Perché domenica c'è di nuovo campionato, con la sfida al quotato Bra (quarto in classifica) per i ragazzi di Achille Mazzoleni. Ancora strepitosi, di nuovo mirabolanti tra le mura amiche e in testa alla classifica.

Il tabellino
Castellanzese-Chieri 5-1

Marcatori: Chessa al 6' su rigore, Colombo al 12', Chessa al 16' e al 19', Gerbino (Chieri) al 31', Fusi al 40'.

Castellanzese: Indelicato, Perego G., Alushaj, Chessa (st. 16’ Gazzetta), Colombo, Fusi (st. 35’ Molinari), Corti (st. 26’ Bigotto), Gulinelli (st. 38’ Negri), Mecca, Talarico (pt. 43’ Ornaghi), Ghilardi. A disposizione: Cirenei, Tagliamonte, Manfrè, Sestito. All.: Mazzoleni.

Chieri: Marenco, Dalmasso, Benassi (st. 1’ Ozara), Sangiorgi (st. 1’ Pautassi), Conrotto, De Letteriis, Spera (st. 21’ Della Valle), Gerbino (st. 35’ Pompilio), Valenti, Ravasi (st. 40’ Rossi), Ferrandino. A disposizione: Finamore, Pezziardi, Barcellona, Pedrabissi. All.: Didu.

Arbitro: Sacchi (assistenti Salvi-Granata).

Classifica, serie D girone A

Castellanzese 58 (29 partite), Gozzano 57 (28 partite), Pont Donnaz 56 (29), Bra 52 (29), Sestri Levante 47 (29), Caronnese 46 (29), Sanremese 45 (27), Folgore Caratese 43 (27), Imperia 43 (28), Legnano 41 (28), Chieri 34 (29), Arconatese 34 (29), Derthona 32 (27), Casale 31 (27), Saluzzo 29 (29), Varese 22 (24), Borgosesia 20 (28), Vado 20 (28), Fossano 16 (29).

Alessio Murace


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore