/ Valle Olona

Che tempo fa

Cerca nel web

Valle Olona | 14 aprile 2021, 12:56

A Fagnano la quarta finestra per richiedere i buoni spesa

Con il perdurare della situazione emergenziale, il comune di Fagnano conferma il sostegno alle persone e famiglie in difficoltà anche per il secondo trimestre dell'anno. Aperta una nuova finestra di aiuti, è la quarta dall'inizio della pandemia. Requisiti e presentazione delle domande

Il Municipio di Fagnano Olona. Il comune ancora in campo per sostenere le famiglie in difficoltà

Il Municipio di Fagnano Olona. Il comune ancora in campo per sostenere le famiglie in difficoltà

A Fagnano Olona nuovo avviso, è il quarto dall'inizio della pandemia, per la presentazione delle domande relative all'erogazione di buoni spesa (LEGGI QUI). «In seguito al perdurare della situazione emergenziale e al fine di sostenere le persone e le famiglie residenti nel Comune di Fagnano Olona che hanno risentito di perdite economiche (riduzione di reddito per cassa integrazione, chiusura attività, eccetera...), è stato pubblicato il nuovo avviso per la presentazione di domande nel corso del secondo trimestre 2021» sottolinea una nota del Comune.

I buoni spesa sono destinati all’acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità e potranno essere utilizzati presso gli esercizi commerciali convenzionati.

I requisiti.

Come nelle precedenti “finestre”, sarà data priorità ai nuclei familiari non già beneficiari di sostegno pubblico in forma continuativa (es: Reddito di Cittadinanza, pacchi alimentari, contributi comunali già concessi, pensioni, cassa integrazione, indennità di disoccupazione). In relazione all’entità delle misure di sostegno già percepite, il valore dei buoni spesa verrà proporzionalmente ridotto. Non potranno essere presentate più domande da componenti dello stesso nucleo familiare. Saranno esclusi dall’assegnazione dei buoni spesa i percettori di forme di sostegno pubblico di importo superiore a 800 euro al mese.

Per poter poter partecipare al bando è necessario essere residenti a Fagnano Olona ed avere un Isee uguale o inferiore a 30mila euro, riferito all'anno 2020.

Inoltre, i beneficiari dei buoni, secondo quanto si legge nell'avviso comunale, saranno i nuclei familiari che hanno subito una rilevante contrazione del reddito legata all'emergenza epidemiologica (pari o superiore al 20%, della retribuzione lorda mensile per i lavoratori dipendenti e una riduzione del proprio fatturato - paragonato ai tre mesi precedenti - superiore al 33% per i liberi professionisti).

Presentazione delle domande

Le domande, redatte sul modello predisposto dall’ufficio servizi sociali (scaricabile dal sito istituzionale del comune di Fagnano Olona), dovranno essere compilate in ogni parte e consegnate direttamente all’ufficio protocollo negli orari di apertura oppure inviate tramite mail a: protocollo@comune.fagnanoolona.va.it.

A.M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore