/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 18 aprile 2021, 16:54

La Castellanzese è la brutta copia di se stessa, il Bra ne approfitta calando il poker

In serie D, passo falso dei neroverdi di Mazzoleni che perdono largo in casa dei piemontesi e si vedono superati in testa alla classifica. Castellanzese irriconoscibile che deve leccarsi le ferite nella pausa del campionato, per ripartire di slancio

La Castellanzese è la brutta copia di se stessa, il Bra ne approfitta calando il poker

Una Castellanzese irriconoscibile sul “campetto” di Bra, viene affossata dai giallorossi padroni di casa. I neroverdi, nel turno infrasettimanale di mercoledì, avevano rifilato un poker nei primi venti minuti al Chieri (LEGGI QUI). Oggi sono stati ripagati con la stessa moneta dal Bra, autore di tre reti in mezz'ora di gioco, grazie alla doppietta di Merkaj (11' e 27') e al gol di Marchisone (20'). Sul finire del primo tempo, anche il poker su rigore dei padroni di casa, con Cappelluzzo al 45'.

È andato tutto storto ad una Castellanzese spaesata, in un terreno di gioco dalle ridotte dimensioni e contro un avversario quotato come i giallorossi. Anche la sorte ci ha messo del suo, perché capitan Colombo, al 10', avrebbe potuto sbloccare la partita con il destro da fuori area. Ma il rasoterra del 9 neroverde ha solo sfiorato il palo. Sulla rimessa in gioco, il primo gol dei padroni di casa, dopo una “spizzata” aerea e un “buco” nella difesa della Castellanzese che ha favorito il mancino di Merkaj e spianato la strada al Bra. Una salita che si è fatta via via più impervia, per una Castellanzese brutta copia di se stessa. La ripresa è filata via con qualche occasione di marca neroverde, ma nulla di significativo. Tant'è che il punteggio è rimasto inchiodato sul 4-0.

Castellanzese che perde la testa della classifica in favore del Pont Donnaz (59 punti contro 58 in 30 partite), ma il Gozzano ha un punto in meno dei neroverdi e due match da recuperare nella finestra dedicata ai recuperi (dal 25 aprile al 2 maggio). La truppa di Mazzoleni, invece, tirerà il fiato fino al 5 maggio, tentando di cancellare una prova del tutto incolore, per ripartire all'inseguimento del sogno nel rush finale di campionato.

Il tabellino
Bra-Castellanzese 4-0

Marcatori: Merkaj all'11' e 27', Marchisone al 20', Cappelluzzo al 45' su rigore.

Classifica, serie D girone A

Pont Donnaz 59 punti (30 partite), Castellanzese 58 (30), Gozzano 57 (28), Bra 55 (30), Caronnese 49 (30), Sestri Levante 47 (30), Sanremese (-2) 45 (28), Legnano 44 (29), Folgore Caratese 43 (28), Imperia 43 (28), Lavagnese 43 (30), Chieri 34 (29), Arconatese 34 (30), Derthona 32 (27), Casale 31 (27), Saluzzo 30 (30), Varese 23 (25), Vado 23 (29), Borgosesia 21 (29), Fossano (-1) 15 (29).

A.M.


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore