/ Alto Milanese

Che tempo fa

Cerca nel web

Alto Milanese | 20 aprile 2021, 14:47

Laureandi di Parabiago: l’Amministrazione comunale offre gratuitamente la sala consiliare

Per il collegamento virtuale con l’Ateneo sede di discussione della tesi di laurea. «Ci piace l’idea di poter offrire ai nostri ragazzi uno spazio pubblico per vivere un momento così importante» sottolinea il sindaco Raffaele Cucchi

Laureandi di Parabiago: l’Amministrazione comunale offre gratuitamente la sala consiliare

Le disposizioni di distanziamento che, di volta in volta, determinano la temporanea ripresa o la sospensione delle attività didattiche o curriculari in presenza, anche nelle Università, incluse le sedute di laurea, stanno rendendo la vita degli studenti davvero faticosa, oltre che spogliarla di festa e solennità. Spesso le tesi di laurea, infatti, vengono discusse in videoconferenza negli ambienti domestici senza la possibilità, oltretutto, di far assistere persone care a questo traguardo importante nella vita di uno studente. Partendo da queste considerazioni, l’Amministrazione comunale di Parabiago ha pensato di offrire, a titolo gratuito, la Sala Consiliare per il collegamento virtuale con l’Ateneo sede di discussione della tesi di laurea.

Pertanto, limitatamente al periodo di emergenza causato dalla pandemia Covid, l’Amministrazione comunale mette a disposizione dei laureandi che risiedono nella Città di Parabiago e che ne faranno richiesta, la sala consiliare (dotata di connessione internet) a titolo gratuito.

«La sala consiliare del comune è sicuramente un luogo cittadino adatto per cerimonie di questo tipo - dichiara il Sindaco Raffaele Cucchi - Ci è piaciuta soprattutto l’idea di poter offrire ai nostri ragazzi uno spazio pubblico che permettesse di vivere un momento così importante della loro carriera scolastica, in modo più solenne rispetto agli ambienti domestici. Inoltre, questa modalità, nel rispetto delle misure che garantiscono la sicurezza di tutti, permette la partecipazione di genitori e persone care agli studenti che, altrimenti, si perderebbero il momento. Insomma, in questo periodo di emergenza, offrire la possibilità di laurearsi facendo partecipare anche la comunità parabiaghese, ci sembra un atto di riscatto rispetto alle faticose condizioni che i nostri ragazzi stanno vivendo ancora adesso a distanza di più di un anno di distanziamento».

Alla discussione della tesi di laurea e alla proclamazione, potranno assistere familiari e amici sino a un massimo di 10 persone, nel rispetto delle misure in corso. La richiesta di utilizzo della sala consiliare, dovrà pervenire al protocollo del comune entro 15 giorni prima della data della seduta di laurea. In caso di concomitanza di richieste per lo stesso giorno, verrà data la priorità alla domanda pervenuta per prima. Non si potranno svolgere festeggiamenti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore