/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 21 aprile 2021, 15:26

Rinnovato il contratto interprovinciale agricolo, florovivaisti e giardinieri del Varesotto

Dopo 16 mesi di trattative, è stata raggiunto l'accordo tra i sindacati di categoria e le associazioni datoriali che riguarda circa 3 mila lavoratori: previsto un aumento salariale dell'1,9% a partire dal 1° maggio 2021.

Rinnovato il contratto interprovinciale agricolo, florovivaisti e giardinieri del Varesotto

Nella giornata di ieri, 20 aprile, dopo 16 mesi di trattativa e vari incontri, in videoconferenza si è raggiunta l’intesa per il rinnovo del contratto per gli operai agricoli, florovivaisti e giardinieri della provincia di Varese.  

«Un buon accordo - affermano in una nota Vincenzo Nisi (Fai Cisl dei Laghi), Angela Marra (Flai Cgil Varese), Pietro D'Antone (Uila Milano Monza Laghi) - in un momento difficile, che conferma le positive relazioni sindacali presenti sul territorio. Con il contratto sottoscritto, circa 3000 tra operai agricoli, florovivaisti, giardinieri a tempo indeterminato e determinato, vedono riconosciuto il loro contributo di professionalità, finalizzato al mantenimento e rafforzamento della filiera agroalimentare, fiore all'occhiello del made in Italy».   

«Il rinnovo del contratto - prosegue la nota dei sindacati - rappresenta innanzitutto un atto di giustizia sociale ed economica, condiviso verso i lavoratori della provincia di Varese; rafforza inoltre il sistema del settore agricolo del territorio. Le associazioni sindacali Flai Cgil Varese, Fai Cisl dei Laghi, Uila Uil Milano Monza Laghi e le associazioni datoriali agricole Confagricoltura, Coldiretti e CIA hanno avuto il merito di saper tracciare un percorso che rafforza la sensibilità contrattuale dei soggetti che hanno raggiunto l’intesa. Nel merito dei contenuti, è da considerarsi sicuramente positivo l’aumento salariale dell’1,9% a partire dal 1° maggio 2021.   Importanti gli impegni assunti sul capitolo della definizione di flessibilità oraria per il settore degli agriturismi. Un buon accordo che guarda al futuro dell’agricoltura varesina con un ottimismo fondato su risultati concreti e positivi».   

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore