/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 21 aprile 2021, 14:45

Bosto, Esposito (Forza Italia): «Scuola presa di mira dagli writers»

Tag e scritte sono apparse sui muri esterni della scuola primaria Ugo Foscolo

Bosto, Esposito (Forza Italia): «Scuola presa di mira dagli writers»

Le firme degli writers autori delle scritte, i tag come li chiamano in gergo, e poi quel "scuole aperte" comparso su diversi muri della città. Sono gli scarabocchi dei vandali che hanno preso di mira la scuola primaria Ugo Foscolo del rione di Bosto. 

A denunciare i vandalismi è il consigliere comunale di Forza Italia, Domenico Esposito, che ha scattato le foto e chiede ora all'amministrazione «di rimuovere immediatamente le scritte - dice Esposito - Non sono un bell'esempio per i bambini che frequentano la scuola. A Bosto, ma anche nelle altre parti della città dove gli writers si sono particolarmente accaniti sarebbe il caso di intervenire».

Valentina Fumagalli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore