/ Ciclismo

Che tempo fa

Cerca nel web

Ciclismo | 30 aprile 2021, 17:36

L'ORGOGLIO DI UN'INTERA PROVINCIA. Il sindaco Antonelli: «Orgoglioso che la centesima Tre Valli parta da Busto»

La competenza e la passione di Renzo Oldani e della Binda trovano una nuova casa di partenza, grazie anche al soffio di Eolo. L'assessore Rogora: «Benvenuta Tre Valli, ma non sarà solo la festa di un giorno»

Nibali vince la Tre Valli del 2015, quella che era partita proprio da Busto

Nibali vince la Tre Valli del 2015, quella che era partita proprio da Busto

«È un orgoglio che la centesima edizione della Tre Valli parta da Busto»: il sindaco Emanuele Antonelli accoglie così la notizia che verrà ufficializzata lunedì alle ore 11 nella sala del consiglio comunale. Martedì 5 ottobre la corsa organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda unisce dunque le due più grandi città della provincia (Busto e Varese) riabbracciando un pezzetto della sua storia. Non è infatti una novità la partenza da Busto (tanti ricordano quella del 2015, vinta dallo Squalo Nibali): tutto lascia pensare a Casa Eolo, visto che lo stesso primo cittadino aggiunge orgoglio a orgoglio citando «la squadra professionistica del territorio, cioè la Eolo Kometa che è anche pronta a partecipare al Giro d'Italia».

Anche l'assessore allo sport Laura Rogora è «felice di questa notizia che non si ferma però a un solo giorno o all'evento della partenza della Tre Valli, ma è inserita in un progetto che andremo a costruire da qui al 5 ottobre. Daremo lunedì altri dettagli sul perché coinvolgere Busto. L'orgoglio, poi, è ancora più forte, perché si tratta della centesima edizione».

Un orgoglio che ha come cuore pulsante Renzo Oldani e la Binda, capaci di trovare la soluzione perfetta dopo anni di partenze da Saronno e compiendo addirittura un ulteriore passo avanti, vista anche la presenza di Eolo (la leggenda del ciclismo narra che sia stato proprio Renzo, ai tempi, ad avvicinare Ivan Basso a Luca Spada) in un momento durissimo grazie a organizzazione, intuito, fiuto e passione senza eguali. La centesima Tre Valli nasce sotto una buona stella, spinta dal soffio di Eolo che da Busto arriverà alle Prealpi, dove batte forte il cuore della Binda.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore