/ Valle Olona

Che tempo fa

Cerca nel web

Valle Olona | 30 aprile 2021, 12:08

Tratto autostradale di Castellanza: anticipate le indagini sulle barriere antirumore

Le verifiche preludono a manutenzioni e sostituzioni. Il sindaco Cerini ringrazia Aspi e promette: vigileremo sul cronoprogramma

Il sindaco di Castellanza, Mirella Cerini

Il sindaco di Castellanza, Mirella Cerini

Buone notizie per le orecchie dei castellanzesi: Autostrade per l’Italia, in particolare la Direzione di tronco di Milano, ha deciso un anticipo di un anno per l’ammodernamento sugli oltre due chilometri di barriere antirumore presenti nel Comune di Castellanza. Avvio previsto, dunque, a partire dall’ultimo trimestre 2021 con l'esecuzione delle indagini geognostiche. La progettazione dovrebbe essere ultimata entro il prossimo novembre e i lavori di sostituzione veri e propri avverranno entro i 12 mesi successivi. L’intervento rientra in un programma di verifica delle barriere antirumore integrate (protezione all’urto dei veicoli e protezione acustica) per ammodernarle e adeguarle alle normative più recenti. La Direzione di tronco sta anche completando ulteriori verifiche per il temporaneo e parziale ripristino delle paratie antirumore, operazione che, in caso di esito favorevole, potrà avvenire entro giugno.

«L’Amministrazione comunale – commenta il sindaco, Mirella Cerini - si è fatta portavoce delle criticità segnalate dai cittadini e, in particolare, dei residenti a ridosso del tratto autostradale. Ringrazio Autostrade per l’Italia per la disponibilità nel riposizionare celermente le barriere rimosse, per gli interventi di manutenzione e verifica delle strutture esistenti e per l’anticipo della riqualificazione. Oltre ad avere barriere più performanti, come previsto dal programma, il Comune chiede di valutare un’estensione lineare. Voglio rassicurare la cittadinanza che monitoreremo e vigileremo sul rispetto del cronoprogramma».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore