/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 02 maggio 2021, 17:05

Il Legnano cade al “Franco Ossola”: 3-1 per il Varese

Si ferma dopo tre vittorie consecutive la striscia positiva del Legnano, battuto dal Varese: al ritorno in campo dopo quindici giorni di stop, i lilla cadono 3-1

Il Legnano cade al “Franco Ossola”: 3-1 per il Varese

Si ferma dopo tre vittorie consecutive la striscia positiva del Legnano, battuto dal Varese.

Al ritorno in campo dopo quindici giorni di stop, i lilla cadono 3-1 al “Franco Ossola”. Passo falso in ottica playoff per gli ospiti, mentre per i varesini sono tre punti d’oro per la salvezza.

La partita

Inizia forte il Varese. Dopo 4 minuti, Minaj serve Otelè che, da posizione defilata, colpisce Russo. Al 9’ sempre Minaj pesca Capelli, ma il suo colpo di testa non inquadra la porta.

Il pressing del Varese viene premiato al 20’: rimessa lunga di Otelè, Capelli si avventa sul pallone e supera Russo.

Il gol incassato scuote il Legnano, che però non punge. Al 37’ il Varese reclama per un contatto in area tra Luoni e Capelli che finisce a terra, ma per l’arbitro è tutto regolare. Il primo tempo si chiude con i padroni di casa avanti 1-0.

Nella ripresa il Legnano impiega solo 3 minuti per trovare il pareggio: uscita a vuoto di Sjaulys e tocco ravvicinato vincente dell’ex Luoni.

10 minuti più tardi i lilla sfiorano il raddoppio in contropiede, ma Cocuzza fallisce il colpo del sorpasso.

Dopo aver tirato un sospiro di sollievo, è il Varese a trovare il 2-1 al 24’: Balla serve Capelli che, dall’interno dell’area, lascia partire un rasoterra che supera Russo.

5 minuti dopo, Disabato, entrato dalla panchina, riceve da Minaj, calcia dal limite dell’area e pesca l’angolino: il 3-1 è servito.

Il Legnano non si arrende: al 37’ Gasparri spaventa i biancorossi, ma la sua conclusione manca di poco il bersaglio. È l’ultima grande occasione: al triplice fischio, è 3-1 per il Varese.

Varese-Legnano

Varese (3-5-2): Siaulys; Mapelli, Aprile, Parpinel; Quidatamo, Scampini (Disabato 15' st), Beak (Polo 34' st), Capelli, Petito (Nicastri 1' st); Minaj (Aiolfi 44' st), Otelè (Balla 18' st). A disposizione: Lassi, Snidarcig, Dellavedova. All. Trovarelli (Rossi squalificato).
Legnano (4-4-2): Russo; Ortolani, Nava, Luoni (Pellini 27' st), De Stefano; Bingo (Brusa 1' st), Di Lernia (Barbui 41' st), Beretta, Radaelli (Tunesi 1' st); Cocuzza (Frau 34' st), Gasparri. A disposizione: Colnaghi, De Stefano, Todaj, Diana. All. Sgrò.
Arbitro: Sebastian Petrov di Roma (Rizzi di Barletta e Salvemini di Molfetta).
Note - Angoli 5-3. Ammonizioni: Beak (V), Di Lernia (L), Brusa (L)

 

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore