/ Busto Arsizio

Che tempo fa

Cerca nel web

Busto Arsizio | 03 maggio 2021, 17:39

L'ex tigrotto Polverini apre un ristorante. Con un «Daje» da un campione del mondo

Dario nella Pro Patria ha condiviso i momenti di trionfo e quelli difficili: ha ancora tanti amici a Busto e in Valle. Ora ha deciso di fare l'imprenditore e Bruno Conti è stato tra i primi fans

Bruno Conti ha fatto visita alla nuova attività dell'ex tigrotto Dario Polverini

Bruno Conti ha fatto visita alla nuova attività dell'ex tigrotto Dario Polverini

 

«Sorpresa più bella oggi non potevo chiederla. Grazie Bruno Conti». Un «daje» così per la sua nuova attività carica ulteriormente l'ex tigrotto Dario Polverini.

Che diventa imprenditore nella sua terra e tra i primi visitatori ha appunto accolto il campione del mondo. Dario, 34 anni, Polverini ha deciso di aprire un ristorante, AMARE club nella sua Anzio. Un ritorno a casa, dopo una carriera su diversi campi di calcio, ma nel cuore si è ritagliato uno spazio unico lo stadio Speroni.

Dall'effimero Dream Team di dodici anni fa, rimase una certezza, un ragazzo perbene come lui, leale e tenace. Dario ha diversi amici a Busto e Valle Olona che hanno sempre tifato per lui, in un percorso non facile, segnato anche dagli infortuni. Ma lui ha sempre dato tutto, sul campo e fuori: con i compagni condivise anche i giorni durissimi dell'occupazione allo stadio, con mister Novelli che si batteva come una furia per non far tramontare i colori biancoblù.

Ora Dario ha deciso di aprire questo ristorante e club, per gustare sapori, mare, amicizia. E che il calcio, anche quello di serie A, anzi mondiale, sappia ancora parlare proprio di amicizia, lo dimostra questa visita di un tifoso eccellente: Bruno Conti, appunto. Perché se i tigrotti sanno fare gruppo, i "lupi" hanno molto da raccontare a loro volta.

Daje, Dario. Quando si potrà, ci saranno visite bustocche senz'altro in quel di Anzio.

 

Ma. Lu.


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore