/ Busto Arsizio

Che tempo fa

Cerca nel web

Busto Arsizio | 05 maggio 2021, 23:04

«Patto di collaborazione permanente» tra Forza Italia e Cambiamo

Prosegue a Busto Arsizio il confronto tra i forzisti e le componenti centriste. Dopo l’intesa con Idee in Comune e Noi con l’Italia, il partito di Berlusconi ha definito con quello di Toti «la stesura di un patto di collaborazione permanente per la costruzione del centro liberale e popolare di governo»

«Patto di collaborazione permanente» tra Forza Italia e Cambiamo

Mentre – salvo colpi scena – la Lega si appresta ad annunciare il sostegno alla candidatura di Emanuele Antonelli (leggi qui), Forza Italia continua a dialogare con le altre componenti centriste.

Oggi si è tenuto un incontro con i rappresentanti cittadini di Cambiamo, la formazione che riconosce come leader nazionale il governatore ligure Giovanni Toti ed è rappresentata a Busto da Alberto Amato (leggi qui).

«Nell’ambito dell’incontro, cordiale e proficuo – si legge in una nota congiunta dei forzisti Gigi Farioli e Franco Binaghi e di Amato – sono state da ambo le parti sottolineate le comuni basi ideali e di collocazione politica, nell’ambito della grande famiglia del Partito Popolare Europeo, con particolare attenzione ai temi della valorizzazione dei valori di competenza e di meritocrazia nel mondo del lavoro e delle imprese e ai valori di un moderno europeismo e atlantismo».

In particolare, «Forza Italia e Cambiamo a Busto Arsizio hanno definito la stesura di un patto di collaborazione permanente per la costruzione del centro liberale e popolare di governo, insieme con altre forze cittadine come Idee in Comune e Noi con l’Italia che, con Forza Italia, già negli ultimi mesi hanno definito un percorso comune verso i prossimi appuntamenti politici (a cominciare dalle prossime amministrative)».

Nelle prossime settimane verrà definito un calendario di incontri programmatici su diversi temi, quali la sicurezza, il commercio, la qualità dell’aria, la riorganizzazione sanitaria, per meglio organizzare l’avvicinamento alle elezioni d’autunno.
Sono previsti anche confronti con altre forze civiche e il Popolo della Famiglia.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore