/ Busto Arsizio

Che tempo fa

Cerca nel web

Busto Arsizio | 08 maggio 2021, 16:41

Busto in piazza: «Basta inceneritore, il nostro territorio va risanato»

In centro si sono trovati comitati e ambientalisti per chiedere di fermare Accam e contestare il nuovo corso. Protocollata in Comune una lettera aperta ai consiglieri sul futuro del terreno

Busto in piazza: «Basta inceneritore, il nostro territorio va risanato»

Sfodera le trombe del Comitato Ecologico Inceneritore e Ambiente, una delle prime forze a nascere trent'anni fa per sensibilizzare sulla presenza di Accam: «Vedete, queste pensavamo di metterle vie perché chiudevano l'inceneritore, invece abbiamo dovuto tirarle fuori». 

Il Comitato era tra gli organizzatori, assieme a No Accam e Legambiente (LEGGI QUI) della manifestazione sabato pomeriggio in piazza Santa Maria, a Busto. Diversi si sono uniti e sono intervenuti portando il loro dissenso.

Nel centro della città, sotto il sole cocente e lo sguardo di curiosi in cerca di distanziate passeggiate in zona gialla, sono comparsi striscioni a raffica, oltre ai megafoni per cui sono risuonati i discorsi. 

Si è aspettato finora - hanno spiegato i promotori - perché si voleva agire in un momento più tranquillo dell'emergenza sanitaria, «con la crescita della campagna vaccinale - si è precisato - ma noi vogliamo informare, divulgare, molti quasi non sanno dell'esistenza di un inceneritore aperto da cinquant'anni».

Contestata l'evoluzione politica di Accam, che ha portato a un accordo tra Comuni per la prosecuzione. Ma quella tracciata, è la replica dei Comitati, non è economia circolare. «Dopo 50 anni il nostro territorio ha necessità di essere risanato e noi con lui» il grido.

Dopo la manifestazione, protocollata in Comune una lettera aperta ai consiglieri sul futuro del terreno: il tema è il contratto di affitto dell'area di Borsano, se cambiasse con altre formule, ci potrebbero essere problemi e la stessa Busto rischierebbe di non avere potere decisionale sul terreno stesso, è l'affermazione dei firmatari della lettera.

 

GUARDA IL VIDEO CON IL DISCORSO INIZIALE

IL "CONCERTO DI PROTESTA" DEL COMITATO DI BORSANO

Ma. Lu.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore