/ Sociale

Che tempo fa

Cerca nel web

Sociale | 08 maggio 2021, 09:28

La Croce Rossa di Busto festeggia la Giornata mondiale come sa fare: aiutando gli altri

"Inarrestabili" è l'hashtag che accompagna la Cri, oggi impegnata alla Coop ad aiutare le famiglie in difficoltà e in prima linea per tutti. La bandiera esposta ai municipi di Marnate e Magnago

Le bandiere esposte a Magnago e Marnate e le istruzioni per la raccolta a Busto della Cri in Coop

Le bandiere esposte a Magnago e Marnate e le istruzioni per la raccolta a Busto della Cri in Coop

Inarrestabili: l'hashtag scandisce più che mai la missione della Croce Rossa. Oggi il Comitato di Busto Arsizio festeggia nell'unico modo che conosce: lavorando.

Impegnato nella raccolta alimentare nel punto vendita Coop di viale della Repubblica e Viale Duca D'Aosta, dalle ore 8.30 alle 19.00: «Insieme possiamo aiutare molte famiglie in condizioni di grave disagio». E ribadisce sulla pagina Facebook: «Mentre il mondo si fermava per il Covid19, noi non abbiamo mai smesso di aiutare chi aveva bisogno. Interventi sanitari, supporto psicologico e sostegno alle famiglie in difficoltà. L'8 maggio festeggeremo gli inarrestabili volontari Cri nella Giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa».

In questi giorni si sono susseguiti gli interventi a favore di chi è in difficoltà. Ma anche i gesti e gli incontri nel segno della solidarietà.

Ad esempio, la Cri nei giorni scorsi è stata ospite delle insegnanti e dei bambini della Scuola dell'infanzia Porraneo di Cardano per «ricevere una donazione frutto dell'impegno di tutti i bambini durante questo periodo - si spiega É stato un immenso piacere per noi e per questo abbiamo voluto consegnare un attestato di riconoscenza a prova della grande gratitudine e per i lodevoli valori che hanno dato vita a questo gesto solidale».

Intanto sono state consegnate le bandiere a due Comuni: Marnate e Magnago: le terranno esposte fino a domenica 9.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore