/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 11 maggio 2021, 18:04

Covid-19, in Italia 6.946 nuovi contagi e 251 vittime. La situazione nel Varesotto e in Lombardia

Resta ampiamente sotto quota diecimila positivi giornalieri l'incremento di oggi nel nostro Paese. Trend in frenata rispetto ai giorni scorsi anche sul nostro territorio

Covid-19, in Italia 6.946 nuovi contagi e 251 vittime. La situazione nel Varesotto e in Lombardia

Sono 6.946 i nuovi positivi al Coronavirus accertati oggi in Italia. Un dato, quello riportato dalla protezione civile, che arriva a fronte di 286.428 tamponi totali analizzati su tutto il territorio nazionale, di cui 135.106 molecolari. Un risalita rispetto a ieri, come tutti i martedì, quando i casi riscontrati erano stati 5.080 a fronte di 130.000 test complessivi. Ma non così netta come altre volte in passato, nonostante i tamponi analizzati oggi siano stati poco meno del doppio.

Questo il trend dei giorni precedenti in Italia: lunedì 5.080, domenica 8.292, sabato 10.176, venerdì 10.554, giovedì 11.807 casi, mercoledì 10.585, martedì 9.116, lunedì 5.948.

Le vittime nel nostro Paese oggi sono 251: ieri i decessi in Italia erano stati 198, l'altro ieri 139. Nelle terapie intensive risultano assistiti 2.056 pazienti, ieri erano 2.158: anche oggi una flessione. Nelle ultime ventiquattro ore infine sono stati 16.503 i guariti contro i 14.416 del giorno precedente. 

In provincia di Varese sono oggi 63 i nuovi positivi accertati. In Lombardia sono invece 788 su 33.979 tamponi totali, di cui 14.365 molecolari. (Clicca QUI per i dati provinciali e regionali nel dettaglio).

Ecco invece la situazione nelle altre regioni: Campania +1.109, Sicilia +894, Puglia +684, Lazio +635, Piemonte +529, Emilia +456, Veneto +417, Toscana +367, Calabria +237, Marche +151, Liguria +128, Umbria +114, Sardegna +83, Basilicata +82, Abruzzo +79, Friuli +70, Prov. di Bolzano +46, Prov. di Trento +44, Valle d'Aosta +23, Molise +5.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore