/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 15 maggio 2021, 10:30

Gatti casalinghi e attività fisica: consigli utili

Gatti casalinghi e attività fisica: consigli utili

I gatti tendono ad essere molto pigri tanto da trascorrere la maggior parte della giornata schiacciando dei pisolini. È bene tuttavia che questi piccoli felini svolgano una regolare attività fisica grazie alla quale possono ottenere una serie di benefici per la salute sia a livello fisico che mentale. Scopriamo alcuni consigli utili su come incentivare i nostri amici pelosi ad essere più attivi.

Un gatto che trascorre il suo tempo all'aria aperta può usufruire di un territorio dove correre, muoversi e saltare. Di conseguenza mantiene allenati tutti i muscoli del corpo a differenza dei gatti che vivono in appartamento i quali non hanno molto spazio a disposizione e non sempre riescono a divertirsi e a mantenere la muscolatura ben sviluppata.

Realizzare un ambiente idoneo e ricco di stimoli per i piccoli felini in modo che siano maggiormente spronati a muoversi è fondamentale per la loro salute. Si tratta di dettagli rilevanti in grado di favorire il buon umore ed apportare una serie di benefici alla loro benessere. Un gatto che non ha modo di correre e divertirsi potrebbe diventare col passare del tempo sempre più pigro e svogliato fino a sviluppare disturbi di mobilità. Si tratta di problematiche da non sottovalutare poiché possono andare incontro ad un peggioramento se l'esemplare è anziano.

Come è stato confermato dagli amici di Athleticat, un'azienda italiana che si occupa della realizzazione di accessori per arricchire l'ambiente dei gatti, un gatto che può correre e saltare avrà meno probabilità di sviluppare condizioni di stress. Al contrario sarà più che soddisfatto della sua vita e potrà godere di buona salute.

Oltre a selezionare dei mobili realizzati appositamente per le sue attività di gioco o un tiragraffi in legno, uno dei metodi raccomandati per spronare un gatto a muoversi è quello di giocare con lui il più possibile. Sarà molto più facile stuzzicare l'interesse di un gatto giovane rispetto ad uno anziano, tuttavia con le giuste accortezze sarà possibile incentivarlo a muoversi di più.

Creare un ambiente interessante per spronare il gatto a muoversi

I gatti che vivono in appartamento sono solitamente meno inclini a fare esercizio fisico. Questo dipende anche dagli stimoli che caratterizzano l'ambiente in cui vive.

Se vengono messi a sua disposizione dei giochi e degli accessori appositi oppure dei tiragraffi e dei posti in cui nascondersi, il gatto avrà automaticamente molta più voglia di fare attività fisica e giocare.

Ecco alcuni consigli utili da tenere a mente.

- Collocare un palo o un tiragraffi per consentire all'animale di arrampicarsi e farsi le unghie a proprio piacimento. Si tratta di una soluzione essenziale onde evitare che il gatto possa farsi le unghie altrove causando dei danni.

- Apportare delle modifiche al posto in cui è solito giocare per fornire all'animale nuovi stimoli. I gatti infatti necessitano sempre di nuovi stimoli poiché tendono ad annoiarsi molto facilmente. Pertanto cambiare di tanto in tanto il posto dei giochi può stuzzicare il loro interesse.

- Trovare del tempo per giocare con il gatto almeno una volta al giorno. I gatti amano passare il loro tempo in compagnia ed essere sempre attirati da nuove sollecitazioni.

Una considerazione importante da tenere a mente è quella di usare sempre degli accessori e dei giocattoli appositi per gatti. Gli oggetti che non sono specifici per gli amici pelosi potrebbero rivelarsi dannosi e nocivi e mettere a rischio la loro salute.

I giochi devono stimolare l'istinto naturale del gatto

Coloro che vogliono collocare dei giochi o degli oggetti specifici per gatti all'interno della propria casa devono consentire all'animale di mantenere attivi i movimenti e l'indole naturale. Naturalmente se si opta per elementi che non stimolano i suoi naturali atteggiamenti, il felino potrebbe non gradirli e non mostrarsi affatto interessato.

Per fare in modo che prenda confidenza con una nuova attività o un accessorio è possibile adottare le seguenti accortezze.

- Giocare con l'animale per fargli capire il funzionamento dell'accessorio;

- Optare per un tiragraffi che sia idoneo alle dimensioni dell'animale assicurandosi che abbia l'altezza giusta e che possa garantire il giusto supporto per il suo peso.

- Mettere a disposizione del gatto un luogo in cui nascondersi. Questi felini amano particolarmente le scatole di cartone e di legno che abbiano delle aperture da più parti. Grazie a questo semplice elemento, il gatto può divertirsi ed utilizzare il cartone per nascondersi durante le attività di gioco. Alcuni gatti, come gli Ashera, sono soliti nascondersi nelle scatole per preparare degli agguati.

- Mettere a disposizione dei gatti delle superfici sopraelevate dove possono rilassarsi ed osservare l'ambiente dall'alto. I gatti amano tenere le zone sotto controllo.

Adottare questi accorgimenti permette di mantenere allenato il proprio gatto e di farlo divertire anche se vive la sua vita all'interno di un appartamento. Bisogna tenere a mente che l'attività fisica dei gatti da appartamento svolge un ruolo fondamentale per favorire la loro vitalità ed evitare che possano diventare tristi e di cattivo umore.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore