/ Altri sport

Altri sport | 23 maggio 2021, 11:03

Legnano Basket Knights, un passo verso i playoff

Arrivano i due punti per la squadra, che batte Valceresio in una gara di alti e bassi

Legnano Basket Knights, un passo verso i playoff

Due punti per Legnano, ma che battaglia.  La tripla di Marcello Cozzoli, autore di 28 punti, arrivata a 1’15” dalla sirena, risulta fatale per le ambizioni di Arcisate.

Partita strana, piena di alti e bassi da una parte e dall’altra, con le due squadre che si alternano nel dominio dei quarti di gioco. È stata una serata durissima per i Knights che, dopo il primissimo vantaggio grazie alla tripla di Alessandro Guidi (20 punti e 5 rimbalzi), hanno subìto tantissimo da una squadra che si trova sul fondo della classifica, ancora ferma a 4 punti.

Nonostante ciò, i ragazzi di coach Bruno Bianchi mettono in mostra diversi aspetti interessanti del loro gioco, con una coralità che prende il sopravvento e indirizza il match in favore dei padroni di casa. 

La parte centrale della gara vede Legnano concretizzare un ottimo secondo periodo, con il parziale di 22-12, salvo poi soffrire il ritorno di Arcisate nel quarto successivo. In questo caso sono i Knights a mettere a referto solo 12 punti, a fronte dei 21 dei padroni di casa, con Giglio assoluto protagonista (14 punti e 11 rimbalzi).

Nonostante una condizione fisica non ottimale, il quarto finale diventa terreno più che fertile per Cozzoli, una vera e propria sentenza per la difesa di Arcisate. Sono 18 i punti per lui negli ultimi 10 minuti, più della metà del suo score complessivo, e alla sirena il resoconto da oltre l’arco dice 6/9, percentuali che compensano la serata da dimenticare, da tre punti, di Daniele Benzoni, autore di un 1/9 che evidenzia un periodo di forma tutt’altro che splendente. 

Sono 12 punti a testa quelli per i due lunghi di Arcisate, Gaye e Iaquinta, che però non dominano vicino a canestro grazie al loro atletismo e che faticano a strappare tanti rimbalzi. 

Legnano vince ma non convince come dovrebbe, dopo le due brutte sconfitte rimediate contro Varese e Milano3, e che sembra la brutta copia di ciò che si è visto a Gallarate e nei primi 20 minuti contro Saronno.

Ora è necessario conquistare altri 2 punti contro Mortara e concentrarsi sulla post-season.

BAJ VALCERESIO - VISPORT LEGNANO BASKET KNIGHTS 77-80

(27-19; 12-22; 21-12; 17-27)

Per Valceresio: Brotto, Cucchi 5 (1/2; 1/1), Tavasci, Iaquinta 12 (5/7; 0/2), Giglio 14 (1/1; 4/6), Idrissi 2 (1/2 da 2), Tosi 2 (1/2; 0/3), Biraghi 18 (2/3; 4/10), Dal Ben 0, Colombo 12 (4/9; 1/5), Gaye 12 (4/9; 1/5), Ballarin Rimbalzi 36 (Giglio 11); Assist 23 (Gaye 7); Palla recuperate 5 (Biraghi 2)

Per Legnano: Benzoni 13 (4/10; 1/9), De Conto 7 (2/4; 1/1), Santambrogio 7 (2/2; 1/3), Roncari, Pastori 3 (1/2 da 2), Cozzoli 28 (4/6; 6/9), Guidi 20 (4/9; 2/4), Motta, Fasani 2 (1/2; 0/2), Ganna 0 (0/1 da 2), Cedrati, Corti o (0/1 da 2)Rimbalzi 33 (7 Santambrogio); Assist 15 (3 Benzoni, Santambrogio, Cozzoli); Palle recuperate 8 (3 De Conto)

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore