/ Cronaca

Cronaca | 23 maggio 2021, 19:45

Tragedia sul Mottarone, Varese e il sindaco Galimberti piangono Alessandro e Silvia: «Senza parole, sia fatta luce sull'incidente»

La notizia della morte di due giovani concittadini nell'incidente della funivia lascia sotto choc la città. Il primo cittadino: «Ci stringiamo intorno alle famiglie dei due giovani scomparsi»

Alessandro Merlo e Siliva Malnati, i due giovani varesini vittime sul Mottarone

Alessandro Merlo e Siliva Malnati, i due giovani varesini vittime sul Mottarone

Anche due giovani varesini tra le vittime dell'incidente della funivia Stresa-Mottarone: si tratta di Alessandro Merlo e Silvia Malnati, il primo classe 1992 e la seconda nata nel 1994. Una coppia di giovani fidanzati che abitava nel rione di San Fermo. La terribile notizia, arrivata in serata, lascia sotto choc la città (leggi QUI).

Un messaggio e un pensiero rivolto alla vittime arriva dal sindaco Davide Galimberti: «Una tragica domenica per cui non ci sono parole. Solo il profondo dolore per tutte le vittime e un grande pensiero a chi sta lottando per la vita a seguito dell’incidente sulla funivia Stresa-Mottarone» le parole del primo cittadino. 

«Anche la nostra comunità - aggiunge Galimberti - è in lutto per la scomparsa di due nostri concittadini. Tutta la nostra città si stringe intorno alle famiglie dei due giovani scomparsi. A loro va tutto il nostro conforto e la nostra vicinanza. Queste cose davvero non devono accadere e lasciano senza parole. Sia fatta al più presto luce sulle cause della tragedia».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore