/ Cronaca

Cronaca | 26 maggio 2021, 06:58

Strage alla funivia del Mottarone, tre persone arrestate: «Il "forchettone" inserito deliberatamente per aggirare un'anomalia»

Il procuratore di Verbania Olimpia Bossi: «Nella convinzione che mai si sarebbe potuto verificare una rottura del cavo si è corso il rischio che ha purtroppo poi determinato l'esito fatale. Si è trattato di una scelta consapevole dettata da ragioni economiche»

Strage alla funivia del Mottarone, tre persone arrestate: «Il "forchettone" inserito deliberatamente per aggirare un'anomalia»

Ci sono tre persone arrestate per l'incidente alla funivia del Mottarone, costato la vita a quattordici persone, cinque delle quali della provincia di Varese. Nella serata di ieri sono stati ascoltati nella caserma dei carabinieri di Stresa i dipendenti dell'impianto: nel cuore della notte la svolta, con tre persone sottoposte a fermo.

Secondo quanto riporta Repubblica.it e i media nazionali si tratta del titolare dell'impresa che gestisce la funivia, del direttore dell'esercizio e del capo servizio. A loro carico ci sarebbero «gravi indizi di colpevolezza», mentre si aggrava il capo d'accusa nei loro confronti.

Secondo quanto riportato, infatti, «la morsa che teneva aperti i freni, il cosiddetto "forchettone" non era stato dimenticato inserito ma aveva una precisa funzione, quella di aggirare un'anomalia ai freni che durava da un mese e mezzo».

«Uno sviluppo consequenziale - le dichiarazioni del procuratore Olimpia Bossi rilasciate nella notte - molto grave e inquietante, agli accertamenti che abbiamo svolto. Nella convinzione che mai si sarebbe potuto verificare una rottura del cavo si è corso il rischio che ha purtroppo poi determinato l'esito fataleSi è trattato di una scelta consapevole dettata da ragioni economiche. L'impianto avrebbe dovuto restare fermo». 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore