/ Territorio

Territorio | 26 maggio 2021, 15:32

Samarate, lo sportello Caf ha riaperto i battenti

L'operatore del Caf sarà presente presso l'atrio del municipio nelle giornate di martedì e giovedì, dalle ore 9.30 alle 13, e riceverà solo su appuntamento da fissarsi telefonicamente

Il municipio di Samarate

Il municipio di Samarate

Ha riaperto i battenti lo sportello di assistenza fiscale Caf per i cittadini di Samarate.
L'operatore del Caf (Associazione Adl) sarà presente presso l'atrio del palazzo municipale (in via Vittorio Veneto 20) nelle giornate di martedì e giovedì dalle ore 9.30 alle 13 e riceverà solo su appuntamento da fissarsi chiamando il numero 380 4763 352 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13.00 e dalle 14 alle 18, specificando "Sportello di Samarate".

Le pratiche senza costi per la cittadinanza riguardano: compilazione ed elaborazione Isee 2021, richiesta bonus sociale elettrico, gas e idrico 2021, compilazione e richiesta per reddito di cittadinanza, compilazione e richiesta per assegno di maternità, compilazione e richiesta per assegno nucleo familiare con almeno tre figli.

In virtù della convenzione con il Comune di Samarate, il Caf offre la possibilità di avere servizi aggiuntivi a pagamento, con prezzi agevolati: dichiarazione 730 (Agenzia delle Entrate) euro 30, domanda di invalidità (Inps) euro 15, bonus asilo nido (Inps) euro 15, bonus bebè (Inps) euro 10, domanda assegno familiare (Inps) euro 10, domanda nidi gratis (Regione Lombardia) euro 15, domanda dote scuola (Regione Lombardia euro 10, supporto a domande su altri bandi (Inps e Regione Lombardia) euro 10.

«Dopo la sospensione forzata dovuta all'emergenza Covid – sottolinea la vicesindaco e assessore alle Politiche sociali Nicoletta Alampi – finalmente possiamo riaprire lo sportello Caf. Grande soddisfazione per un servizio "vicino" al cittadino fortemente voluto dall'amministrazione, soprattutto per chi ha difficoltà a spostarsi fuori da Samarate, e proposto in un luogo famigliare come il proprio municipio.

Devo ringraziare l'Associazione ADL che, in collaborazione con il nostro servizio sociale, si è sempre resa disponibile e ha risolto tante necessità dei nostri cittadini anche a distanza, soprattutto nel periodo più difficile della pandemia.

Grazie ad una convenzione sottoscritta con l'Associazione ADL, i samaratesi avranno la possibilità di avere altri servizi a pagamento con prezzi agevolati, come ad esempio la dote scuola, con scadenza imminente (15 giugno)».

Le note informative sono disponibili a questo link: www.comune.samarate.va.it/site/home/articolo14030126.html.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore