/ Gallarate

Che tempo fa

Cerca nel web

Gallarate | 04 giugno 2021, 12:47

Campo sinti chiuso a Gallarate, archiviazione delle accuse per il sindaco Cassani

Non viene ravvisato alcun abuso d'ufficio: «Dopo due anni e mezzo si arriva alla conclusione di questa vicenda, siamo riusciti a dimostrare che abbiamo agito facendo rispettare le leggi e prendendo misure congrue per sostenere le persone fragili»

Il sindaco Andrea Cassani

Il sindaco Andrea Cassani

Archiviate le accuse nei confronti del sindaco di Gallarate Andrea Cassani sulla vicenda del campo sinti chiuso. Non ci fu abuso d'ufficio.

La chiusura disposta nel 2018 aveva riguardato 26 famiglie. Il 30 novembre erano state accompagnate al Grand Hotel Milano Malpensa, per una durata di soggiorno fino al gennaio 2019, che in realtà si interruppe prima. Ci fu la querelle sui pasti e sui trasporti scolastici per i bambini.

Poi le accuse di abuso d'ufficio nei confronti del sindaco. Per cui ora è arrivata l'ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari Tiziana Landoni.

«Dopo due anni e mezzo - commenta il sindaco - finalmente si arriva alla conclusione di questa vicenda. Purtroppo sono dovuto stare in ballo con avvocati e ringrazio il mio legale Tiberio Massironi perché siamo riusciti a dimostrare che abbiamo agito facendo rispettare le leggi di questo Stato. I provvedimenti adottati nei confronti di chi occupava abusivamente quell'area sono legittimi, come congrue sono state le misure adottate dal Comune per sostenere le persone fragili mandate fuori dal campo». 

 

 

Ma. Lu.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore