/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 05 giugno 2021, 18:55

Bobo Maroni si ritira ed è terremoto nel centrodestra: «Subito un vertice»

Bocche semicucite quelle degli alleati della Lega, che attendevano l'ufficialità della decisione. Cosentino (Lombardia Ideale): «E' ora di riunirsi». Pellicini (Fratelli d'Italia): «Capire come procedere». Galparoli: «Non sarà semplice trovare un sostituto»

Bobo Maroni si ritira ed è terremoto nel centrodestra: «Subito un vertice»

Non che l'annuncio del ritiro di Roberto Maroni potesse cogliere gli alleati della Lega di sorpresa, ma fino a pochi minuti fa nessuno ha voluto comentare quelle che pensavano essere le ennesime voci, come spesso negli ultimi mesi si sono alzate e poi sempre smentite. 

Invece ora è ufficiale. Con un post su Facebook (leggi QUI), Maroni ha sciolto ogni dubbio e reso reale quello a cui tutti non hanno voluto credere fino ad oggi. Non sarà lui il candidato sindaco di Varese per la coalizione di centrodestra. Motivi personali glielo impediscono e proprio per questa ragione la vicinanza a Bobo è da parte di tutti.

Resta però la questione politica da risolvere e anche rapidamente perché la campagna elettorale è iniziata e sono ancora tantissimi i nodi al pettine da sciogliere per tenere unita la coalizione. 

«Ribadiamo il dispiacere a livello umano e politico - commenta Giacomo Cosentino, Lombardia Ideale - Mandiamo un abbraccio a Maroni e riteniamo che sia necessario trovarsi subito con le altre forze del centrodestra».

«Dispiace moltissimo di questa decisione e gli siamo tutti vicini - è il commento di Andrea Pellicini, segretario provinciale di Fratelli d'Italia - A questo punto però urge consultarci con gli alleati e con i nostri vertici regionali per capire come procedere. Non escludiamo di fare anche noi delle proposte nell'ambito delle nostre fila».

«Maroni era un candidato vincente. Dobbiamo trovare un'alternativa altrettanto valida, ma il centrodestra resta unito - dice Piero Galparoli, responsabile degli enti locali di Forza Italia - Adesso dovremo riunirci velocemente a tutti i livelli perché non sarà una cosa semplice».

Valentina Fumagalli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore