/ Busto Arsizio

Che tempo fa

Cerca nel web

Busto Arsizio | 09 giugno 2021, 13:51

Tornano gli incontri chitarristici e mandolinistici

Si parte l'11 giugno, nel parco di Villa Ottolini Tosi alle 21, con il giovane chitarrista classico Giovanni Martinelli. Poi altri cinque appuntamenti, una fusione tra la cultura mandolinistica e quella chitarristica molto radicate nel territorio

Tornano gli incontri chitarristici e mandolinistici

Nell’ambito della rassegna BA Cultura per l’estate, promossa e organizzata dall’Amministrazione comunale, dall’11 giugno al 2 ottobre tornano i concerti chitarristici e mandolinistici, organizzati dai Mandolinisti Bustesi e dal maestro Pieralberto Pizzolotto.

Dopo l’avvio interrotto lo scorso ottobre, la rassegna “Incontri Chitarristici e Mandolinistici Bustesi” continua con la decima edizione e propone nel proprio palinsesto anche l'edizione annuale del Festival Internazionale Chitarristico Bustese. Un punto di incontro e di fusione tra la cultura mandolinistica e quella chitarristica molto radicate nel nostro territorio.

Il programma della stagione prevede sei concerti.

Si comincia venerdì 11 giugno alle ore 21.00 nel parco di Villa Ottolini Tosi con il giovane chitarrista classico Giovanni Martinelli che aprirà il Festival Chitarristico.

Gli eventi estivi all’aperto proseguiranno, sempre in Villa Ottolini Tosi, con i concerti del quartetto “Renzo Pistoletti”, che venerdì 23 luglio presenterà un programma originale con opere di autori del Novecento, e del duo bergamasco composto da Giacomo Giabelli al mandolino e Andrea Orsi alla chitarra che allieterà la serata di venerdì 20 agosto.

Venerdì 17 settembre proseguirà il Festival chitarristico con il chitarrista torinese Pietro Locatto. La terza e ultima serata del Festival si svolgerà venerdì 24 settembre e vedrà protagonista il padovano Giacomo Susani.

Questi ultimi due concerti del Festival chitarristico si terranno nella sala Tramogge dei Molini Marzoli e, malgrado l’impossibilità quest’anno di poter ospitare importanti chitarristi stranieri, i giovani maestri che si esibiranno non faranno certo mancare le emozioni alle quali il pubblico di appassionati è da sempre abituato.

La stagione si concluderà sabato 2 ottobre presso la sala Pro Busto con l’annuale concerto che l’orchestra Mandolinisti Bustesi propone alla cittadinanza.

La partecipazione ai concerti è gratuita ma, in ottemperanza alle norme anti Covid 19, è obbligatoria la prenotazione che può essere effettuata, fino ad esaurimento posti, sul sito www.mandolinistibustesi.it oppure telefonando al numero 0331.620598 del negozio Amadeus Musica.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore